in

Voyager 1 segna 10 anni nello spazio interstellare

L’umanità ha ora trascorso un intero decennio esplorando lo spazio interstellare.

Il 25 agosto 2012, la NASA viaggiatore 1 La navicella spaziale si trovava a 11 miliardi di miglia (18 miliardi di chilometri) dal Sole e gli scienziati hanno stabilito che la venerabile navicella spaziale aveva oltrepassato il confine tra l’influenza del Sole e il mezzo interstellare. Ora, ancora in movimento e che inviano ancora dati, Voyager 1 e il suo gemello viaggiatore 2 — che si è unito a lui nello spazio interstellare nel 2018 — continua a perseguire la scienza pionieristica.

Le prime immagini radar sotterranee del rover Mars Perseverance rivelano alcune sorprese

Perseverance Mars Rover trova sorprendenti rocce vulcaniche