in

Recensione del Nokia G21: esplorata la fotocamera AI da 50 MP

Recensione della fotocamera del Nokia G21

introduzione

Il Nokia G21, l’ultima offerta di HMD Global, segue la nuova strategia in cui l’attenzione si è spostata sui dispositivi entry-level e di fascia media. Nel mio precedente articolo, ho evidenziato il punteggio del benchmark del dispositivo, che sembra collocarlo vicino allo Snapdragon 665 che alimenta il Nokia 5.3. Che si tratti di costi ridotti o che il nuovo processore Unisoc T606 sia più efficiente, il Nokia G21 sembra resistere a ciò per cui è stato commercializzato. Le prestazioni sono buone e la durata della batteria è sicuramente tra le migliori in circolazione. Se non hai letto il mio articolo sull’abilità di gioco del processore Unisoc, ora è un buon momento per provarlo e guardare gli esempi allegati per vedere come questo processore gestisce i giochi moderni. Questo riassume sicuramente il fatto che il processore Unisoc è potente per un dispositivo entry-level.

Dal momento in cui le voci hanno iniziato a produrre perdite di un nuovo telefono di design che affermava di includere una fotocamera “Pureview”, ero oltremodo entusiasta di provare la fotocamera di questo dispositivo. Ovviamente, la voce non era vera poiché il marchio “Pureview” era in realtà una fotocamera AI da 50 MP. Mi sono preso del tempo per capire come funziona la fotocamera prima di confrontarla e questo sarà un articolo su ciò che offre la nuova fotocamera.

La parola AI è ora usata in modo improprio da molti produttori come espediente di marketing. All’inizio, l’IA era intonacata nelle specifiche di molti dispositivi fabbricati in Cina e, sorprendentemente, dopo anni di marketing “espediente”, si può affermare con certezza che l’attuale generazione di dispositivi cinesi ha un’elevata integrazione dell’IA nel proprio dispositivo e l’IA sembra svolgere un ruolo cruciale nelle prestazioni complessive del dispositivo. Ad esempio, il Vivo X70 Pro+ che utilizzo si basa molto sull’integrazione dell’IA per migliorare l’esperienza dell’utente, non solo nella fotocamera ma per molti altri scopi. Disattivarlo elimina molti vantaggi che avrebbero portato l’esperienza dell’utente a un altro livello.

Bene, sono rimasto completamente sbalordito dalla fotocamera AI da 50 MP del Nokia G21. Quanto è lontana questa IA? Come reagisce ed elabora l’immagine in modo diverso?

La fotocamera

Il Nokia G21 presenta una nuova disposizione della fotocamera ed è simile ad altri dispositivi sul mercato, suggerendo che HMD Global ha passato il compito di progettare il proprio dispositivo a 3ca compagnia di feste. L’isola lucida della fotocamera che ospita il sensore principale da 50 megapixel accoppiato con una profondità di 2 megapixel e una macro da 2 megapixel è soggetta a graffi. Mi congratulo per l’omissione della fotocamera ultrawide, perché è meglio non avere una fotocamera da patata piuttosto che averla per completezza.

Fotocamera principale

La fotocamera principale da 50 megapixel utilizza la tecnologia di binning dei pixel che fornisce un’immagine da 12,5 megapixel effettivi. Certo, potresti ancora scegliere 50 MP, ma il vero vantaggio di avere un sensore così grande con tecnologia pixel-binning è che lascia entrare più luce, che in teoria dovrebbe comportare una migliore immagine in condizioni di scarsa illuminazione.

In generale, l’uscita della fotocamera principale è buona. Il tono tende ad essere più caldo, il colore appare piatto, ma il sensore da 50 MP ha un bellissimo bokeh naturale, come si vede nella prima immagine sopra. Mentre l’immagine da 50 MP è decisamente più nitida di quella con pixel da 12,5 MP, le differenze non sono così evidenti a meno che non si ingrandisca per cercarle. Anche il cambio di colore tra queste due modalità è trascurabile.

immagini del giorno

Rispetto al Nokia 5.3 con una fotocamera principale da 13 MP (sensore RGB standard) e alle immagini da 12,5 MP del Nokia G21, le differenze nei dettagli non sono così evidenti. Ma nonostante la mancanza di AI sul Nokia 5.3, le immagini catturate sono più facili per gli occhi e rappresentano meglio la scena reale tra i due.In sintesi, il Nokia G21 produce un’immagine più calda, mentre il Nokia 5.3 produce un tono più freddo generato.

Nokia G21
Nokia 5.3
Nokia G21

modalità notturna

Con le immagini diurne dalla maggior parte dei dispositivi là fuori che sembrano essersi stabilizzate in termini di nitidezza, la corsa è ora focalizzata sull’imaging in condizioni di scarsa illuminazione e sembra rappresentare l’attuale metrica di riferimento per la superiorità della fotocamera. In che modo l’IA gestisce le immagini in condizioni di scarsa illuminazione qui?

Nokia 5.3

Inizialmente sono rimasto colpito dalla velocità con cui il Nokia G21 ha elaborato le immagini in modalità notturna. L’animazione circolare che mostra l’elaborazione delle immagini in condizioni di scarsa illuminazione sembra invece presentare un’illusione di velocità. In realtà, l’algoritmo in condizioni di scarsa illuminazione è molto più lento di quanto mostrato e devi tenere la mano ferma ben oltre il completamento dell’animazione circolare finché la fotocamera non ti consente di scattare il fotogramma successivo. Nonostante il lungo intervallo tra lo scatto e l’elaborazione, le immagini non sono affatto vicine a ciò che mi aspetterei da una fotocamera AI da 50 MP. Ci si aspetterebbe che l’IA appiana il rumore, migliori la nitidezza e la vivacità delle immagini in condizioni di scarsa illuminazione, ma al contrario sembra che le immagini siano sottoelaborate, rumorose e inutilizzabili.

macro

Quando si tratta di prestazioni macro, il Nokia G21 sembra fare meglio del previsto. I dettagli sono adeguati ei colori sono migliori, anche se non rappresenta la scena reale. Anche lo scatto macro del Nokia 5.3 non delude in confronto e sembra avere più dettagli nonostante i colori tenui. Ma il Nokia 5.3 offre anche videografia macro, che manca al Nokia G21.

video

In termini di videografia, entrambi i dispositivi non offrono alcuna stabilizzazione. Il Nokia 5.3 può registrare in 4K, ma a meno che non utilizzi un treppiede, la qualità video non è desiderabile. D’altra parte, ti offre una maggiore versatilità poiché puoi utilizzare i sensori ultrawide e macro anche per la videografia.

L’uscita 1080p dalla fotocamera posteriore di entrambi i dispositivi è accettabile, ma la registrazione audio OZO aggiuntiva sul Nokia G21 consente una migliore acquisizione audio e supera il Nokia 5.3.

Si prega di guardare il video a questo link qui sotto per ulteriori esempi di foto del Nokia G21 rispetto al Nokia 5.3 e non dimenticare la qualità del video durante il giorno e in condizioni di scarsa illuminazione.

Sommario

L’integrazione dell’IA nei dispositivi Nokia prodotti da HMD Global non è una novità. Il riconoscimento delle scene, che esiste da Nokia 8.1, sono i primi precursori di questo. Sfortunatamente, se hai utilizzato il Nokia 8.1, hai familiarità con il fatto che il rilevamento delle scene non funziona come previsto. Nightscape ha funzionato brevemente ma è stato rovinato dall’ultimo aggiornamento del Nokia 8.1. Le immagini diurne ottengono un aumento del colore nelle classifiche, quindi i fotografi puristi preferirebbero disattivare il rilevamento della scena piuttosto che usarlo.

Ma alla fine ho scoperto che l’IA nel Nokia G21 è integrata nell’algoritmo di elaborazione principale. Non c’è modo di disattivarli. Quindi, in che modo l’IA differisce dai suoi predecessori qui? Sfortunatamente, dopo averlo testato in molti scenari diversi, devo concludere che la fotocamera AI è semplicemente il riconoscimento della scena di base. Il risultato finale non è così sorprendente come ti aspetteresti. E il software della fotocamera sembra essere in lavorazione poiché ci sono ritardi e incoerenze nell’elaborazione.

Con HMD Global che si sta concentrando sui dispositivi entry-level in questi giorni, spero che con il prossimo importante aggiornamento del Nokia G21 portino ulteriori miglioramenti nel reparto fotocamera poiché il sensore ha la capacità di fare di più. Sfortunatamente siamo alla mercé del team software di HMD Global per questo importante aggiornamento poiché al momento non è disponibile GCAM per salvarlo.

Iscriviti al mio canale per confronti più interessanti per venire e seguirmi su Twitter https://twitter.com/theoriginal086 per rimanere in contatto.

Quattro amici crollano dopo essere stati picchiati la stessa notte

Megan Barton-Hanson chiama i servizi di emergenza sanitaria dopo che un hotel con l’ex James Lock è crollato