in

Qualcuno sta armando il DMCA contro i creatori di Destiny 2 e Bungie stesso

Qualcosa di estremamente bizzarro sta accadendo nella comunità di Destiny 2 in questo momento, e mentre seguo gli sviluppi su questo fronte da un po’ di tempo, le cose sono degenerate in un territorio davvero strano e preoccupante da ieri.

Sembra che qualcuno stia armando il DMCA non solo contro i creatori di contenuti di Destiny grandi e piccoli, ma anche contro Bungie stessa. Per esaminare quello che sta succedendo, esaminiamolo in ordine.

All’inizio di quest’anno abbiamo sentito da canali che avevano caricato musica di Destiny, pubblicata o inedita, colpiti da avvertimenti sul copyright e molti di loro se ne sono andati del tutto. Almeno questo lo so alcuni di queste persone aveva monetizzato questo contenuto a un certo punto, il che ha senso sul motivo per cui è stato colpito, so che un gran numero di loro non l’aveva fatto e molti stavano solo cercando di archiviare un mucchio di musica del destino che non è più pubblica era disponibile nel gioco o altrove.

Poi questo ha iniziato a diffondersi in altri luoghi. mio amico tema del destino è stato colpito da una rimozione di Redbubble per alcuni dei loro artwork di Destiny, che è stato presentato in modo confuso da Activision Blizzard, con cui Bungie non lavora più e non avrebbe dovuto possedere l’IP di Bungie in primo luogo.

Ma torniamo a YouTube, ora siamo in una situazione in cui i creatori di contenuti, compresi alcuni di alto profilo in particolare, sono colpiti da avvertimenti sul copyright, i loro video vengono rimossi immediatamente e tutti i loro canali minacciati di eliminazione. Aztecross ha rimosso un video di lui che leggeva il TWAB. Byf ha avuto un video sulla tradizione di Rhulk di successo. Esoterickk ha cancellato centinaia di vecchi video dal suo canale dopo uno sciopero. Queste sono persone con centinaia di migliaia di abbonati che coprono Destiny da anni.

Naturalmente, tutto questo ha portato tutti a urlare contro Bungie perché molti dei takedown provenivano da CSC, una società di applicazione dei contenuti IP, o da Bungie, Inc. Ciò ha spinto Bungie ad agonizzare durante il fine settimana cercando di capire cosa stesse succedendo, cosa che non sono sicuro che abbiano già fatto, e rilasciare una dichiarazione che hanno non avviene su loro richiesta o su richiesta dei loro partner. In effetti, anche alcuni dei loro video sono stati colpiti da scioperi.

Anche se non è Bungie, infligge danni molto reali. Un terzo strike su questi canali potrebbe comportarne l’eliminazione del tutto, con un complicato processo per cercare di recuperarli in un secondo momento. Questo è l’intero sostentamento delle persone e, nel frattempo, Bungie sta anche subendo un danno reputazionale poiché non tutti hanno ricevuto l’avviso che queste affermazioni di Bungie, Inc. non sono in realtà Bungie stessa.

Allora cosa diavolo sta succedendo? Per come la vedo io, ci sono due possibilità principali.

è possibile, anche se probabilmente non direi che ha nulla a che fare con la recente acquisizione di Bungie da parte di Sony. Forse Bungie è ora sotto il loro ombrello di “protezione dei contenuti” e CSC o chiunque cerchi con zelo creatori, musica e artisti in un modo che Bungie non avrebbe mai voluto. Eppure non lo vediamo in altri giochi Sony, quindi non sono sicuro del motivo per cui le creazioni della community di Destiny dovrebbero essere così diverse. E questo danneggerebbe gravemente la nuova relazione di Sony con Bungie se Sony lo facesse apposta, quindi è difficile credere che stia succedendo, soprattutto da quando Bungie stesso viene colpito.

ciò che sembra di più Per me è probabile che si tratti di una sorta di abuso delle terribili leggi DMCA di YouTube e del terribile sistema di applicazione del copyright, che più o meno lo consente tutti Presentare un reclamo contro un video impersonato tutti apparentemente includendo Bungie stesso. Spetta agli imputati dimostrare di avere il diritto di pubblicare contenuti che verranno rimossi, ma qui vediamo alcune cose davvero bizzarre con qualcuno che impersona direttamente Bungie, video di Bungie e rimosso questi video al momento cancellato, non solo chiesto di rimuovere i brani, cosa che di solito accade.

My Bet è una combinazione di un attore canaglia di terze parti e una sorta di scappatoia tecnologica che consente loro di esercitare un bizzarro potere di eliminare i video dai creatori e persino dalla stessa Bungie. Bungie non lo fa. Non avrebbe molto senso per Sony farlo. Quindi tutto punta a una terza parte che non ha il diritto di fare quello che sta facendo. Ma ciò non riduce il danno che è stato e si sta facendo.

So che Bungie si sta incontrando oggi e spero che questo porterà presto a ulteriori risposte. Rimani sintonizzato.

Aggiornare: Aztecross riferisce che i suoi due avvisi di copyright sono stati rimossi a partire da oggi:

Seguimi su Twitter, Youtube, Facebook e Instagram. Iscriviti alla mia newsletter circolare settimanale gratuita, dio rotola.

Prendi i miei romanzi di fantascienza il Serie Herokiller e La trilogia dei nati dalla Terra.

L’inflazione fa salire il costo dei titoli di Stato del Regno Unito a febbraio; Petrolio greggio di nuovo in rialzo – affari dal vivo | azienda

“I miei soggetti sono speciali – il più delle volte”: Judith Joy Ross nei suoi ritratti sensuali | fotografia