in

Primo sguardo ai nuovi appartamenti chic per il “villaggio urbano” di Stoke da 60 milioni di sterline

Nuove immagini di un “quartiere” proposto da 60 milioni di sterline sono state mostrate agli investitori internazionali. Il deposito merci, che sarà costruito sull’ex sito di Swift House vicino alla stazione di Stoke, è uno dei programmi di riqualificazione svelati dal consiglio comunale di Stoke-on-Trent in occasione del Mipim Property Show di questa settimana a Cannes.

Comprenderà 174 appartamenti in affitto “design-forward”, un bar-caffetteria chiamato Signal Box e il Vaults Warehouse, un restauro del magazzino sotterraneo che offre opportunità di lavoro e di svago. Il progetto comprende anche un molo sul canale, una piazza pubblica, un edificio di 5.000 piedi quadrati per lavoro o svago e un hotel da 150 posti letto.

Una delle nuove immagini, simile a quella rilasciata lo scorso anno, è il rendering di un artista della casa e della cabina di segnalazione. L’altra immagine mostra una veduta interna di uno degli appartamenti previsti. I leader del consiglio, che stanno lavorando con lo sviluppatore con sede a Manchester Capital & Centric su The Goods Yard, hanno assicurato 16 milioni di sterline per il programma dal Leveling Up Fund del governo.

LEGGI: ​​Il Consiglio “jolly” difende la Costa Azzurra – mentre le famiglie affrontano la crisi del costo della vita

Tim Heatley, co-fondatore di Capital&Centric ha dichiarato: “The Goods Yard sarà un asso. Miriamo a creare una vera comunità di case di design di qualità eccellente nel cuore di Stoke-on-Trent. Abbiamo preparato di tutto per supportare questo stile di vita, da negozi, caffè e spazi di co-working a luoghi di incontro verdi per eventi all’aperto e spazi commerciali per nuove start-up.

“Abbiamo fatto rapidi progressi sapendo che questa è una priorità più alta. In soli 12 mesi, abbiamo lavorato a stretto contatto con il consiglio su un quartiere di cui pensiamo che le comunità locali dovrebbero essere orgogliose, abbiamo consultato e presentato una domanda. “Siamo pronti per essere presenti quest’estate. È fantastico che il governo abbia riconosciuto la nostra capacità di ridefinire Stoke-on-Trent e sostenuto la nostra visione con un aumento del sostegno”.



Rappresentazione artistica dello sviluppo di The Goods Yard
Rappresentazione artistica dello sviluppo di The Goods Yard

Il leader del consiglio comunale Abi Brown ha dichiarato: “Il livellamento ha messo Stoke-on-Trent sotto i riflettori e in particolare ha evidenziato il lavoro in corso negli ultimi anni per far avanzare sviluppi rivoluzionari come lo scalo merci. C’è così tanto lavoro in corso dietro le quinte in termini di pianificazione, creatività e una profonda comprensione del giusto “adattamento” delle opportunità che sono nel migliore interesse dei nostri residenti e imprese e attraenti per gli sviluppatori. Così tanti sviluppi altrove sono stati interrotti durante la pandemia, ma abbiamo continuato ad accelerare e mostrare fiducia nella nostra città in crescita. Il futuro di questo sito è estremamente eccitante”.

È stata ora presentata una domanda di pianificazione per The Goods Yard e i consiglieri dovrebbero prendere una decisione sulle proposte nelle prossime settimane.

NEWSLETTER: Iscriviti per ricevere avvisi e-mail da StokeonTrentLive direttamente nella tua casella di posta qui

Jussie Smollett rilasciata dal carcere in attesa di appello contro la sua condanna | Notizie dagli Stati Uniti

‘Quando potremo vedere Nana Maureen?’: L’amata nonna di 60 anni è ancora separata dalla sua famiglia