in

Peter Bowles: l’attore nato a Manor muore all’età di 85 anni | Entità e notizie sulle arti

Peter Bowles, meglio conosciuto per aver interpretato il ruolo di Richard DeVere nella sitcom To The Manor Born, è morto di cancro all’età di 85 anni.

Una dichiarazione all’agenzia di stampa PA ha dichiarato: “L’attore Peter Bowles è purtroppo morto all’età di 85 anni a causa di un cancro.

File foto datata 20/09/81 dell'attrice Penelope Keith, come Audrey fforbes-Hamilton, con Peter Bowles, che è il suo ricco corteggiatore, Richard DeVere, nella loro popolare serie TV
Immagine:
Bowles con Penelope Keith, co-protagonista di To The Manor Born

“Ha iniziato la sua carriera all’Old Vic Theatre nel 1956 e ha recitato in 45 produzioni teatrali culminate all’età di 81 anni in L’esorcista al Phoenix Theatre.

“Ha lavorato costantemente sul palcoscenico e sullo schermo ed è diventato un nome familiare in televisione come l’archetipo del gentiluomo inglese in To The Manor Born, Only When I Laugh, The Bounder e Lytton’s Diary, che ha sviluppato lui stesso.

“Gli sopravvivono sua moglie Sue, che ha 60 anni, e i loro tre figli, Guy, Adam e Sasha”.

To The Manor Born è andato in onda dal 1979 al 1981, con Bowles e la co-protagonista Dame Penelope Keith che hanno ripreso i loro ruoli in uno speciale del 2007.

File foto datata 21/10/81 dell'attore Peter Bowles, morto all'età di 85 anni.  Data di emissione: giovedì 17 marzo 2022.
Immagine:
Ha spesso interpretato il cattivo nei primi ruoli televisivi

Figlio di un autista e di una tata, Bowles è nato a Londra nel 1936 ed è cresciuto a Nottingham.

Attore di talento, ha vinto una borsa di studio alla Royal Academy of Dramatic Art (RADA).

Ha iniziato la sua carriera teatrale con la Old Vic Company, girando il Nord America prima di lavorare per la Bristol Old Vic.

All’inizio della sua carriera televisiva, è stato scelto per il ruolo di un cattivo, anche nelle serie The Avengers e The Saint.

Non è stato fino all’età di 40 anni che il suo ruolo baffuto di Richard DeVere in To The Manor Born lo ha reso un nome familiare. Al suo apice, la sitcom della BBC ha raggiunto 20 milioni di spettatori.

File foto datata 29/01/19 di Peter Bowles che partecipa ai premi Oldie of the Year, a Simpsons in the Strand, nel centro di Londra, poiché l'attore è morto all'età di 85 anni.  Data di emissione: giovedì 17 marzo 2022.
Immagine:
Bowles ha partecipato agli Oldie of the Year Awards 2019

È stato riferito che in precedenza aveva rifiutato un ruolo in The Good Life – con molti che presumevano che fosse preso in considerazione per il ruolo di Jerry Leadbetter (un ruolo alla fine interpretato da Paul Eddington), ancora una volta al fianco di Dame Penelope.

Parlando del suo successo nelle sitcom nel 2010, ha detto all’agenzia di stampa PA: “Quando hai un grande successo televisivo popolare, specialmente nella commedia, la gente non pensa che tu possa recitare sul palco.

“La gente pensava che fossi solo un attore di sitcom e la BBC mi ha detto che non avrei mai più lavorato nella recitazione. Non mi ero reso conto che esistessero due mondi. Era nuovo per me. L’ho trovato molto strano e frustrante”.

Crescendo, suo padre era un cameriere e autista di uno dei figli del conte di Sandwich e sua madre una tata assunta dall’erede del duca di Argyll in Scozia.

File foto datata 14/02/90 di Michael Gambon (a sinistra) e Peter Bowles nella commedia di Alan Ayckbourn 'Man of the Moment' al Globe Theatre di Londra.  È morto all'età di 85 anni l'attore Peter Bowles.  Data di emissione: giovedì 17 marzo 2022.
Immagine:
Bowles con Michael Gambon (L) in “Man of the Moment” di Alan Ayckbourn al Globe Theatre nel 1990

L’educazione di Bowle è stata tutt’altro che affascinante. Durante la seconda guerra mondiale suo padre lavorò come ingegnere per Rolls-Royce e quando Bowles aveva sei anni la famiglia si trasferì in una delle zone più povere della classe operaia di Nottingham. La sua casa aveva un bagno esterno e nessuna vasca.

“Eravamo in un ambiente di Coronation Street, ma tutti erano estremamente amichevoli e c’erano molti bambini. È stato fantastico”, ha detto in precedenza.

Prima di frequentare la RADA, Bowles si è esibito in spettacoli amatoriali a Nottingham, ma ha perso rapidamente il suo accento del nord quando è entrato nella prestigiosa scuola di recitazione.

Ha studiato con star come Alan Bates, Peter O’Toole e Sian Phillips e ha condiviso un appartamento con il compagno di studi Albert Finney.

File foto datata 16/03/10 di Penelope Keith e Peter Bowles dopo il servizio di celebrazione e ringraziamento per la vita dello scrittore Keith Waterhouse alla chiesa di St Paul, Londra, poiché l'attore è morto all'età di 85 anni.  Data di emissione: giovedì 17 marzo 2022.
Immagine:
Bowles e Dame Penelope a un servizio celebrativo per lo scrittore Keith Waterhouse nel 2010

Bowles si è riunito con Dame Penelope nel 2010 in un tour regionale di The Rivals di Sheridan diretto da Sir Peter Hall.

Un vero attore multipiattaforma, Bowles è apparso anche in molti film tra cui Eyewitness (1970), The Steal (1995), Color Me Kubrick (2005) e The Bank Job (2008).

Di recente ha recitato al fianco di Jenna Coleman nella serie ITV Victoria nel ruolo del Duca di Wellington.

Il suo ultimo credito cinematografico è stato il ruolo di un vicario nel film del 2021 Off The Rails, con Jenny Seagrove.

Bowles lascia la moglie, l’attrice Susan Bennett, e i loro tre figli, Guy, Adam e Sasha.

La sua storia e le sue bugie L'”Immortalità” dell'”Orrore investigativo” dello sviluppatore viene svelata per la prima volta • Eurogamer.net

Getir raggiunge una valutazione di oltre 10 miliardi di dollari con un aumento di capitale di 768 milioni di dollari