in

Parcheggi dell’aeroporto di Liverpool indignati dai residenti

I turisti si sono riversati nel suo sobborgo di Speke per evitare le costose tariffe per il parcheggio dell'aeroporto.

I turisti a Liverpool hanno trovato il modo di evitare le tasse di parcheggio in aeroporto (Immagine: Liverpool Echo)

Vivere vicino a un aeroporto può avere alcuni vantaggi, come corse veloci per il terminal e una vista diretta del decollo.

Ma per Anthony Brown, il suo tempo a casa vicino all’aeroporto John Lennon di Liverpool ha visto turbolenze.

I turisti si sono riversati nel suo sobborgo di Speke per evitare costose tariffe per il parcheggio in aeroporto.

Il parcheggio direttamente di fronte al terminal costa fino a £ 4 per un massimo di 10 minuti, salendo a £ 10 per 20 minuti e ben 25 £ per un massimo di un’ora.

Hale Road e Hale Drive sono spesso inondate di auto dopo che in massa si sono resi conto che Speke è una facile alternativa al costoso aeroporto.

I residenti sono stati costretti a dipingere linee gialle improvvisate attraverso i vialetti per consentire loro di parcheggiare davanti alle loro case.

Alcuni hanno affermato di aver persino visto persone che urinavano nei giardini mentre aspettavano di raccogliere le persone.

Anthony, che vive nella zona da 31 anni, ha dichiarato: “È molto frustrante. Parcheggi tra la nostra e l’auto della porta accanto e non puoi uscire con l’auto.

“È diverso ogni giorno: è la mattina presto e la sera tardi. Non ottieni niente e poi c’è un tifone [of cars]sembra accadere quando ti siedi e guardi o leggi qualcosa.

I turisti devastano le strade secondarie vicino all'aeroporto di Liverpool, dove le auto rimangono parcheggiate per ore.  I residenti che vivono su Hale Road e Hale Drive a Speke hanno affermato che l'area è diventata un popolare punto di partenza per le famiglie che viaggiano da e per l'aeroporto John Lennon di Liverpool e che desiderano evitare i costi di parcheggio dell'aeroporto.  Residente Anthony Brown con un'auto a pagamento su Hale Road.  (Foto Andrew Teebay).

Anthony Brown ha esortato il consiglio ad agire contro i piloti sfacciati (Immagine: Liverpool Echo)

Una vista dell'aeroporto John Lennon di Liverpool scattata il 14 agosto 2017

Un aumento dei prezzi per il parcheggio all’aeroporto di Liverpool ha incoraggiato i turisti a cercare altrove (Immagine: DPA/PA)

“Esco 20 minuti, torno e non posso parcheggiare davanti a casa mia, devo andare a parcheggiare in fondo alla strada.

“Non si tratta solo di lasciare le persone, ma di entrare [the airport] con loro e potrebbero rimanere lì fino alla scomparsa del volo. Tu esci ed entra qualcun altro.’

Anthony afferma anche di aver visto una donna fare pipì su una mediana e un uomo urinare in un cortile.

Ha aggiunto che le confezioni di McDonald’s e le scatole KFC possono essere spesso viste sparse nei giardini.

Il 73enne ha spostato la sua camera da letto nella stanza sul retro della sua casa a causa del costante rumore proveniente dalla strada.

E Michael Cox, 52 anni, ha deciso quattro anni fa di allontanarsi del tutto da Hale Road a causa dell’aumento del traffico aeroportuale.

Ha detto: “Hanno parcheggiato di fronte al tuo vialetto. Ho detto loro: “Parcherete dall’altra parte del mio vialetto” e loro hanno detto: “Sarò lì solo 10 minuti”.

“Vieni inondato da 60 a 70 auto ogni giorno. A volte si siedono lì per due ore.’

Un portavoce dell’aeroporto di Liverpool ha affermato che ai passeggeri viene chiesto di utilizzare i parcheggi.

C’è anche un punto di consegna dedicato gratuito – per un massimo di 40 minuti – a circa la stessa distanza a piedi dal terminal dell’aeroporto di Hale Road.

Il portavoce ha dichiarato: “Condividiamo la frustrazione dei residenti locali per il comportamento di alcuni conducenti che parcheggiano su strade pubbliche vicino all’aeroporto quando prelevano o lasciano i passeggeri, anche se disponiamo di parcheggi in loco specificamente designati per questo uso.

“Purtroppo non abbiamo alcun controllo sui parcheggi in queste aree o misure per scoraggiare gli automobilisti dal parcheggiare qui poiché alcune auto parcheggiano su strade pubbliche fuori dall’aeroporto”.

I turisti devastano le strade secondarie vicino all'aeroporto di Liverpool, dove le auto rimangono parcheggiate per ore.  I residenti che vivono su Hale Road e Hale Drive a Speke hanno affermato che l'area è diventata un popolare punto di partenza per le famiglie che viaggiano da e per l'aeroporto John Lennon di Liverpool e che desiderano evitare i costi di parcheggio dell'aeroporto.  I residenti locali affermano che Hale Road a Speke è stata inondata di auto parcheggiate lì per raggiungere l'aeroporto John Lennon di Liverpool

I residenti di Hale Road e Hale Drive stanno lottando per trovare parcheggio (Immagine: Liverpool Echo)

I turisti devastano le strade secondarie vicino all'aeroporto di Liverpool, dove le auto rimangono parcheggiate per ore.  I residenti che vivono su Hale Road e Hale Drive a Speke hanno affermato che l'area è diventata un popolare punto di partenza per le famiglie che viaggiano da e per l'aeroporto John Lennon di Liverpool e che desiderano evitare i costi di parcheggio dell'aeroporto.  I residenti locali affermano che Hale Road a Speke è stata inondata di auto parcheggiate lì per raggiungere l'aeroporto John Lennon di Liverpool

I capi dell’aeroporto di Liverpool affermano che ci sono molte altre aree legali in cui parcheggiare (Immagine: eco del Liverpool)

I residenti hanno precedentemente chiesto al consiglio comunale di Liverpool di schierare un poliziotto stradale speciale per affrontare il numero di conducenti parcheggiati illegalmente.

Il consiglio comunale di Liverpool è stato contattato da Metro.co.uk per un commento.

A Manchester, un turista è stato accusato di una “Range Rover casuale” apparsa nel vialetto di Zekarias Haile la scorsa settimana.

Ha detto che è stato scaricato fuori dalla sua casa per quattro giorni.

Sospettando che il senza scrupoli Parker fosse volato via in vacanza, Zekarias decise di non pagare un posto al Manchester City Airport.

E altrove a Liverpool, un pilota Audi “egoista” è stato sbattuto per aver rivendicato un intero marciapiede per parcheggiare.

Quando è stato sfidato, l’automobilista ha affermato di essere in una “chiamata di emergenza” e di dover andare a prendere i suoi figli da una scuola locale.

Mettiti in contatto con il nostro team di notizie inviandoci un’e-mail a webnews@metro.co.uk.

Per altre storie come questa, Visita la nostra pagina delle notizie.

SoftBank chiude prestiti fino a $ 10 miliardi dalle banche prima dell’IPO di Arm

Guida quotidiana a cosa riserva il tuo segno zodiacale per le tue date zodiacali