in

Nuovo gioco Battlefield già in sviluppo con ambientazione moderna

Schermata di Battlefield 2042 Hardzone

Battlefield 2042 – ne è già in corso uno nuovo (Immagine: EA)

EA e DICE stanno già lavorando al prossimo gioco di Battlefield, con l’impopolare sistema specializzato che probabilmente riceverà un’importante revisione.

Battlefield 2042 è stato un completo disastro sia dal punto di vista critico che commerciale, ma invece di lasciare respirare il franchise per un po’, è stato riferito che lo sviluppatore DICE ha già iniziato a lavorare sul prossimo gioco.

Non è chiaro quando verrà rilasciato il nuovo gioco, ma il leaker Tom Henderson, che ha dimostrato di essere la fonte più affidabile per Battlefield 2042 prima della sua uscita, suggerisce di provare a ottenere una data di uscita nel 2023, se non è programmato un nuovo Call Of Duty – questo andrebbe bene. Non darti abbastanza tempo per portare sul mercato un prodotto di qualità.

Ciò non fermerebbe necessariamente EA in circostanze normali, ma si sostiene che l’editore abbia imparato “lezioni preziose” dalle reazioni dei fan al gioco, e in particolare dalla loro antipatia per i personaggi specializzati.

Secondo quanto riferito, il nuovo gioco è in pre-produzione, con una “grande fetta” dello staff di DICE che ci sta lavorando ora. Sul sito web di Xfire, Henderson cita una delle sue fonti dicendo: “Penso che ripristineremo molte delle modifiche apportate in Battlefield 2042”.

Non c’è alcuna spiegazione su cosa significhi, ma gli elementi più antipatici di Battlefield 2042 sono le battaglie da 128 giocatori e gli Specialisti.

Tuttavia, una fonte separata suggerisce che il piano originale per il sequel di Battlefield 2042 fosse quello di espandere ulteriormente l’idea specifica per assomigliare a uno “sparatutto eroico” in stile Overwatch.

Non sembra più essere il caso, tuttavia, poiché Battlefield 2042 stesso sta già cercando di legare gli Specialisti più strettamente ai tipi di classe tradizionali, secondo i fan che hanno partecipato di recente alle sessioni di feedback a DICE.

Sebbene altri dettagli rimangano vaghi, Henderson afferma che il nuovo gioco avrà sicuramente un’ambientazione moderna o prossima al futuro. Non è chiaro se ciò significhi che continuerà la trama del 2042, ma non è un altro gioco storico.

Tuttavia, con la continua invasione russa dell’Ucraina, c’è il rischio che qualsiasi ambientazione moderna venga considerata insensibile, soprattutto perché EA e DICE non hanno idea di come andrà a finire e il nuovo Battlefield è appena entrato in produzione.

Anche i giochi storici potrebbero essere considerati sgradevoli in questo momento, quindi Activision sarà probabilmente sollevata dal fatto che Call of Duty di quest’anno sia incentrato sugli spacciatori sudamericani e che al momento non stia pianificando una voce principale per il 2023.

Preoccupato così com’è, DICE ha ancora in programma più contenuti per Battlefront 2042, inclusi altri quattro Specialisti e quattro Battle Pass in totale. Quest’estate è prevista anche una nuova mappa chiamata Esposizione. Anche la più popolare modalità Battlefield Portal riceve aggiornamenti durante tutto l’anno.

Invia un’e-mail a gamecentral@metro.co.uk, lascia un commento qui sotto e Seguici su Twitter.

ALTRO: EA incolpa Halo Infinite e la pandemia per i fallimenti di lancio di Battlefield 2042

ALTRO: Battlefield 2042 è morto ed EA dovrebbe vendere DICE – Funzione Reader

ALTRO : La petizione di Battlefield 2042 raggiunge l’obiettivo di 50.000 rimborsi per console e PC

Segui Metro Gaming su Twitter e inviaci un’e-mail a gamecentral@metro.co.uk

Per altre storie come questa, visita la nostra pagina di gioco.

Uber elenca i taxi di New York sulla sua app mentre i vecchi nemici fanno la pace

Sei modi per abbassare le tasse nelle prossime due settimane