in

Netflix vuole interrompere la condivisione delle password degli account nella nuova versione di prova

B

Hai usato segretamente la password Netflix del tuo ex e speravi che nessuno lo scoprisse? Non per molto tempo…

Ieri è stato annunciato che Netflix avvierà una versione di prova in cui i principali titolari di account dovranno pagare per gli utenti che sono al di fuori della loro famiglia. Ciò significa che oltre alla quota di abbonamento mensile, c’è un costo aggiuntivo per l’utilizzo del tuo account da parte di persone che non vivono con te.

Netflix attualmente consente a un utente di guardare su quattro schermi contemporaneamente, ma i suoi termini di servizio affermano che la condivisione dovrebbe essere sempre all’interno della stessa famiglia.

Il potere del cane

/ Netflix

Il test partirà prima in Cile, Costa Rica e Perù e inizierà nelle prossime settimane. Le caratteristiche includono “Aggiungi un membro aggiuntivo”, che consente ai titolari di account di “riferire” fino a due persone al di fuori della loro famiglia per 2.380 pesos cileni. Sebbene non ci siano ancora cifre per i sottoconti nel Regno Unito, ciò equivale a £ 2,26.

Un’altra nuova funzionalità è “Trasferisci il profilo a un nuovo account”, che incoraggia chiunque sia stato precedentemente utilizzato per configurare il proprio account ma mantenere il controllo di determinate informazioni, come il mio elenco, la cronologia di visualizzazione e i consigli personalizzati.

La figlia perduta

/ Netflix

Dato che l’algoritmo è una parte così importante dell’esperienza utente di Netflix, questo probabilmente incoraggerà molte persone che si sono ritrovate intrappolate in un angolo in cui non riesco a rinunciare ai miei programmi a crearne finalmente uno proprio. account.

“Abbiamo sempre reso facile per le persone che vivono insieme condividere il proprio account Netflix”, ha detto ieri Chengyi Long, direttore dell’innovazione di prodotto in un post sul blog di Netflix. Ma, ha aggiunto, “Gli account vengono condivisi tra le famiglie, con un impatto sulla nostra capacità di investire in nuovi fantastici programmi TV e film per i nostri membri”.

Tic, tic… boom!

/ Netflix

Si dice che Netflix abbia circa 222 milioni di membri in tutto il mondo e rimane la più grande piattaforma di streaming statunitense. Tuttavia, i concorrenti stanno recuperando terreno rapidamente. Alla fine del 2021, la Disney ha dichiarato di avere un totale di 179 milioni di abbonamenti tra Disney+, ESPN+ e Hulu. Si dice che Amazon Prime Video abbia più di 200 milioni di membri in tutto il mondo e nel suo rilascio degli utili del primo trimestre 2021 ha affermato che 175 milioni di quei membri Prime avevano trasmesso in streaming spettacoli e film nell’ultimo anno.

Poiché si tratta solo di un tentativo, non ci sono ancora date confermate di ulteriore espansione. Inoltre, non è del tutto chiaro come Netflix implementerà queste nuove regole. Smart Tech ora renderà le persone che utilizzano il login di qualcun altro illecitamente consapevoli dei nuovi requisiti? Forse Netflix cambierà le password o avviserà i titolari di account di spettatori sulle spalle? Ora sarebbe imbarazzante…

Lo “Schiaffo in faccia alla regina” di Harry… e molto altro nel nostro talk show reale, Palace Confidential.

Tutto quello che è successo all’Humble Games Showcase 2022