in

Nadine Dorries ha esortato Microsoft a “sbarazzarsi degli algoritmi”

Dopo il suo incontro con Microsoft, sono state sollevate preoccupazioni sul fatto che Nadine Dorries potrebbe non essere sufficientemente dettagliata per portare avanti le sue grandi riforme tecnologiche.

L’assessore alla Cultura vuole “mettere il suo timbro” sul Ministero per il Digitale, la Cultura, i Media e lo Sport attraverso la legge sulla sicurezza online, ancora in fase di bozza.

Vuole assicurarsi che i bambini siano protetti e che il potere delle grandi piattaforme sia tenuto sotto controllo, secondo un funzionario del dipartimento che ha lavorato a stretto contatto con Dorries.

Ma sembra che abbia avuto un inizio difficile.

Secondo quanto riportato in Politicamenteha chiesto a Microsoft quando si stanno sbarazzando degli algoritmi durante un incontro con il gigante della tecnologia.

Affermano che Dorries è venuto a un incontro con Microsoft e “ha immediatamente chiesto quando si sarebbero sbarazzati degli algoritmi”.

Ha anche sollevato la stessa questione in un incontro separato con le parti interessate, ha detto al giornale un lobbista che ha familiarità con lo scambio.

Ecco cosa hanno da dire le persone sull’argomento:

1.

2.

3.

4.

5.

6.

7.

8°.

9.

10

11.

Relazionato: Tearful Dorries elogia il coraggio dei giornalisti della BBC – un mese dopo aver promesso di tagliare i suoi finanziamenti

La Banca d’Inghilterra alzerà i tassi di interesse del Regno Unito ai livelli pre-pandemia per combattere l’inflazione – Business Live | azienda

Kim Cattrall brilla con un cappotto dorato e ipnotizza con un blazer colorato per la nuova campagna Farfetch