in

Mercedes-AMG lancia il G 63 “Edition 55”.

Con tutti i discorsi su “We are M” e il mezzo secolo di BMW Motorsport, potresti aver trascurato il fatto che anche il rivale sta festeggiando. La banda di uomini e donne felici di Affalterbach produce AMG ancora piΓΉ a lungo – da 55 anni – e per celebrare il loro 25Β° compleanno ha prodotto qualcosa chiamato Mercedes-AMG G 63 Edition 55 con lo slogan: “Classe G ad alte prestazioni con squisiti dettagli dell’equipaggiamento.”

Dato che Γ¨ un anniversario, diamo una rapida occhiata da dove viene AMG prima di approfondire il suo nuovo modello. L’azienda iniziΓ² nel 1967 quando due ex ingegneri Mercedes, Hans Werner Aufrecht ed Erhard Melcher, fondarono uno studio di ingegneria indipendente focalizzato sulla Mercedes, progettando e testando motori da corsa. La prima creazione fu RΓΆte Sau o Red Sau, una Mercedes 300SEL equipaggiata con un V8 maggiorato da 6,8 litri che produceva 420 CV. Sembrava anche fantastico; il W100 piΓΉ grasso e robusto che tu abbia mai visto.

Questo si Γ¨ trasformato in auto stradali Mercedes modificate con pacchetti di aggiornamento per modelli come la R107 SL. AMG ha firmato un accordo di cooperazione con Daimler nel 1990, quindi i suoi componenti aggiuntivi sono stati offerti attraverso la rete di concessionari Mercedes e nel 1999 Daimler aveva acquistato una quota di maggioranza in AMG ed Γ¨ diventata una divisione ufficiale sotto l’ombrello Mercedes.

Giusto, quindi questo Γ¨ lo sfondo; di cosa tratta l’edizione 55? Come puoi immaginare, non Γ¨ timido o riservato perchΓ© gli AMG non sono mai riservati. Il solito G 63 dall’aspetto oltraggioso (in senso buono) Γ¨ affiancato da enormi ruote forgiate a raggi incrociati da 22 pollici in grigio opaco con un “flangia del cerchio a specchio”. Quella parte sembrava degna di essere citata. L’edizione 55 Γ¨ disponibile in due tonalitΓ  di colore, nero ossidiana o bianco opalite, con badge AMG coordinato e tappo del serbatoio cromato con logo AMG.

All’interno, gli interni sono un mix di pelle nappa bicolore rossa e nera sui sedili e sui pannelli delle porte con cuciture rosse a contrasto. Ci sono inserti in fibra di carbonio opaca, un volante ad alte prestazioni AMG avvolto in Dinamica (sostanzialmente finiture in similpelle) e mentre sali, sei accolto da paraurti in acciaio inossidabile con scritta AMG illuminata.

In realtΓ  non Γ¨ molto. Non c’Γ¨ piΓΉ potenza e nessuna messa a punto delle sospensioni su misura, il che sembra un po’ deludente quando si tratta di celebrare l’anniversario di un sintonizzatore di prestazioni. Tuttavia, gli aggiornamenti costeranno € 17.850 (circa Β£ 15.000), che nel grande schema del G 63 da Β£ 165.000 non Γ¨ una grande spinta per aggiungere un ulteriore livello di esclusivitΓ , vero?

Penn Badgley Γ¨ tornato per interpretare Joe Goldberg mentre iniziano le riprese della quarta stagione della serie di successo di Netflix You

Kill the Justice League posticipato al 2023 β€’ Eurogamer.net