in

“Meduse spaziali” dichiarate sulla Georgia

Vedi altro

Nelle prime ore di giovedì (5 maggio), una telecamera di Waycross, in Georgia, ha individuato un misterioso oggetto sfrecciare nel cielo. Luminoso, veloce e trascinato da un’aura allungata luminosa, l’oggetto somigliava un po’ a una medusa spaziale, come ha affermato Chris Combs, professore di aerodinamica e ingegneria meccanica all’Università del Texas a San Antonio su Twitter.

Il suolo lunare può essere utilizzato per generare ossigeno e carburante per gli astronauti lunari

L’esperimento Large Hadron Collider studia la minuscola massa dei neutrini