in

Martin Lewis si scusa per i consigli mentre le compagnie energetiche fanno marcia indietro

Martin Lewis si è scusato perché il suo consiglio sui contatori prepagati non intelligenti sembra non essere valido dopo che le società energetiche hanno ritirato la loro precedente approvazione.

All’inizio di quest’anno The Money Saving Expert aveva detto ai clienti energetici preoccupati che se avessero detto prima dell’aumento del prezzo massimo di 1 Martin, Money Saving Expert aveva ricevuto conferma scritta delle tariffe dei contatori di pagamento anticipato da tutte le principali aziende tranne Scottish Power.

Ma Martin ora si è scusato tramite il suo sito Web Money Saving Expert, temendo che il suggerimento non funzionerà dopo che le società energetiche e il regolatore OFGEM si saranno ritirati. Ha ribadito le sue preoccupazioni quando ha parlato come testimone davanti al Comitato economico, energetico e industriale delle sue preoccupazioni per l’aumento dei prezzi dell’energia.

LEGGI DI PIÙ: Avviso di Martin Lewis a chiunque paghi le bollette energetiche tramite addebito diretto

Ha detto al comitato che l’hacking energetico “è stato ovviamente il consiglio e la guida che abbiamo dato”. Ha aggiunto che Money Saving Expert “lo aveva confermato da Ofgem e da tutte le società tranne Scottish Power dicendo che era ancora indebitato”.

Martin ha anche avvertito di “problemi preoccupanti” da parte delle società energetiche che aumentano gli addebiti diretti ai clienti in modo sproporzionato rispetto all’aumento del prezzo massimo. Ha detto al comitato: “Non c’è motivo di raddoppiare l’addebito di qualcuno se ha un prestito e il limite di prezzo sale del 54%.

“Questo è matematicamente scorretto e una violazione dei termini della licenza. Ero molto preoccupato per il fatto che un certo numero di aziende lo stessero facendo per migliorare la loro situazione di flusso di cassa a spese dei loro clienti e mi piacerebbe che le autorità di regolamentazione reprimessero questo problema in modo abbastanza significativo. È importante ricordare che non c’è più concorrenza nel mercato. Questo non è un mercato, nessuno può cambiare”.

Condividi i tuoi pensieri nella sezione commenti qui sotto.

Sebbene l’aumento dei prezzi riguarderà molte famiglie, Martin ha affermato che molte persone non avranno gli strumenti per affrontare la situazione. Ha detto che Ofgem non era sufficientemente attrezzato per affrontare il numero di problemi con il mercato.

Ha detto: “C’è così tanto da fare nel mercato dell’energia e OfGem non ha le risorse per affrontare il numero di aziende che falliscono e ciò che sta accadendo nel mercato dell’energia. La quantità di gioco veloce e lento che sembra essere in corso è enorme in questo momento”.

Martin ha detto che spera di avere informazioni “impermeabili” sui contatori prepagati entro mezzogiorno di oggi.

Tieniti aggiornato con gli ultimi titoli iscrivendoti alla nostra newsletter gratuita qui.

Spoiler di Hollyoaks: ferite che cambiano la vita per la nuova arrivata Freya

La gioia di essere OP in Elden Ring