in

L’ultimo programma di Microsoft mostra perché la sua portata di gioco si estende ben oltre Xbox

La maggior parte degli appassionati di giochi conosce Microsoft come la casa di Xbox, uno sviluppatore di console non troppo dissimile da Nintendo e Sony. Ma dietro le quinte, Microsoft sta espandendo la sua missione e mira a supportare sviluppatori grandi e piccoli, anche mentre sviluppano per altre piattaforme.

Microsoft ha annunciato oggi che rilascerà un nuovo programma di sviluppo rivolto agli sviluppatori più piccoli. Soprannominato ID@Azure – un cenno al programma ID@Xbox progettato per portare giochi indipendenti sulla piattaforma – Microsoft spera che il nuovo programma farà la sua parte per rendere lo sviluppo del gioco accessibile agli sviluppatori con risorse limitate.

Disponibile in anteprima chiusa dallo scorso anno, ID@Azure offre agli sviluppatori partecipanti l’accesso a una macchina virtuale, un computer connesso al cloud che viene preinstallato con programmi essenziali e può anche fungere da ambiente di sviluppo, nonché risorse educative e team di supporto da microsoft. Secondo Microsoft, ciò farà risparmiare agli sviluppatori il tempo e la seccatura di acquisire i programmi e le apparecchiature necessarie, consentendo loro di iniziare a sviluppare giochi più velocemente. Inoltre, gli strumenti funzionano su tutte le piattaforme, il che è in linea con la visione di Microsoft di un futuro indipendente dalla console.

I migliori giochi da giocare su Xbox Series X|S

Il prezzo medio di una casa a gennaio è stato di £ 24.000 SUPERIORE rispetto all’anno precedente

La principessa Eugenie condivide il suo adorabile scatto con August e suo marito mentre festeggia il suo 32esimo compleanno