in

Lo show di James Bond sta arrivando su Amazon

Il mondo di James Bond sta raggiungendo il mondo dello streaming molto prima di quanto pensi.

Amazon Prime Video ha dato il via libera al suo primo programma televisivo basato sulla leggendaria spia britannica, 007’s Road to a Million, una corsa intorno al mondo in stile Bond.

La serie in otto parti è prodotta da British 72 Films (“The Rise of the Murdoch Dynasty”, “All or Nothing: Tottenham Hotspur”) e Bond Guardians e dai produttori Barbara Broccoli e Michael G. Wilson in collaborazione con MGM Television.

dire alle fonti diversità che il progetto è in lavorazione presso Prime Video da circa quattro anni, ben prima che l’accordo con la MGM fosse finalizzato, e che si svolgerà separatamente da tutti gli spettacoli che devono ancora uscire dall’accordo. Il gigante dell’e-commerce ha concluso il suo accordo da 8,5 miliardi di dollari per MGM la scorsa settimana, con il franchise di James Bond accreditato come una forte forza trainante dietro l’acquisizione.

La produzione di Road to a Million di 007 inizierà entro la fine dell’anno e il nuovo spettacolo verrà lanciato su Prime Video in più di 240 paesi e territori. Il casting è in corso e i candidati sono incoraggiati a presentare le candidature.

Lo spettacolo metterà i concorrenti in un’avventura globale per avere la possibilità di vincere un premio in denaro di £ 1 milione (US $ 1,3 milioni). Girato in molti dei luoghi storici presenti nei film di Bond, il “Theatrical Format” sarà una prova di intelligenza e resistenza. Oltre a superare gli ostacoli fisici, i partecipanti, che competono in squadre di due, devono rispondere correttamente alle domande nascoste in varie località del mondo per passare alla sfida successiva.

Dom Bird, l’ex dirigente di Channel 4 che è entrato a far parte della MGM nel 2019 per supervisionare l’entità internazionale senza sceneggiatura, supervisionerà la serie per conto dello studio. I produttori esecutivi includono David Glover, CEO di 72 Films, Wilson e Broccoli per EON Productions e Barry Poznick e Mark Burnett per MGM.

Lo spettacolo si unisce a una serie di originali britannici senza sceneggiatura su Prime Video, tra cui Clarkson’s Farm e All or Nothing: Tottenham Hotspur. Altri film originali britannici includono i drammi The Rig, The Devil’s Hour, Jungle, Lovestruck High, Anasi Boys e The Power. Il team britannico di Prime Video è guidato da Dan Grabiner.

Parlando al festival televisivo francese Series Mania questa settimana, Georgia Brown, capo di Amazon Studios Europe, ha sottolineato l’importanza di trovare programmi super-locali al di fuori dell’Europa. Tuttavia, con Road to a Million di 007, Prime Video ha chiaramente ambizioni globali per la serie, nonostante il fatto che la produzione abbia sede nel Regno Unito

72 Films’ Glover racconta diversità: “Ho avuto questa idea per la prima volta più di tre anni fa. Dan Grabiner e il team UK Originals lo hanno portato a un livello completamente diverso. Lavorare con Michael Wilson e Barbara Broccoli e il franchise di Bond è un privilegio e un sogno che si avvera”.

Lo spettacolo Prime Video a tema Bond arriva durante un periodo di transizione per il franchise, che ha concluso l’acclamata corsa di Daniel Craig lo scorso anno con No Time to Die. Broccoli e Wilson devono ora trovare un nuovo attore per assumere il ruolo e aiutare a continuare a trovare modi per mantenere la donna spia in un mondo che cambia.

Inventor cerca di correggere il più grande “difetto di progettazione” di Apple Magic Mouse.

Il miliardario di criptovalute Sam Bankman-Fried sostiene la startup di fogli di calcolo con sede a Londra Causal in un round di investimento da 20 milioni di dollari