in

L’inflazione fa salire il costo dei titoli di Stato del Regno Unito a febbraio; Petrolio greggio di nuovo in rialzo – affari dal vivo | azienda

Buongiorno e benvenuti alla nostra copertura continua dell’economia mondiale, dei mercati finanziari, della zona euro e dell’economia.

Prestito dal governo britannico è aumentato più del previsto il mese scorso quando l’aumento dell’inflazione ha spinto verso l’alto i pagamenti degli interessi del debito e Rishi Sunak ha fornito notizie deludenti il ​​giorno prima della sua dichiarazione di primavera (una sorta di mini-budget) presentazione alla Camera dei Comuni.

L’Office for National Statistics ha affermato che il deficit di bilancio del governo – il divario tra spese ed entrate – era di 13,1 miliardi di sterline a febbraio, il secondo indebitamento più alto per quel mese dall’inizio dei record nel 1993. Gli economisti avevano previsto un disavanzo di 8,1 miliardi di sterline.

L’aumento dell’inflazione ha spinto i pagamenti degli interessi sul debito pubblico a un aumento di oltre il 50% a 8,2 miliardi di sterline, il record di febbraio più alto mai registrato. riferisce il nostro corrispondente di affari Richard Partington.

Ufficio di Statistica Nazionale (ONS)
(@ONS)

L’indebitamento netto del settore pubblico escluse le banche pubbliche è stato di 13,1 miliardi di sterline nel febbraio 2022.

Questo è stato il secondo prestito più alto a febbraio dall’inizio dei record mensili nel 1993 – 2,4 miliardi di sterline in meno rispetto al record stabilito nel febbraio 2021 https://t.co/4jY1ciKEwo pic.twitter.com/uqQIKV8AS5


22 marzo 2022

Negli Stati Uniti, Presidente della Federal Reserve Girolamo Powell vuole che i tassi aumentino più velocemente e afferma che la Fed deve agire “rapidamente” per aumentare i tassi e possibilmente in modo più “aggressivo” per impedire che una spirale al rialzo dei prezzi prenda piede. Goldman Sachs ritiene che questo sia un segnale dell’imminente aumento del tasso di 50 punti base e ne prevede uno per la riunione di maggio e un altro per giugno.

prezzi del petrolio sono tornati al rialzo, con il greggio Brent in rialzo del 2,8% a 118,44 dollari al barile, mentre il petrolio leggero statunitense è a 114,32 dollari al barile. I ministri degli esteri dell’UE hanno discusso di un possibile embargo petrolifero alla Russia in un incontro a Bruxelles ieri e le speranze di una svolta nei colloqui di cessate il fuoco Ucraina-Russia stanno svanendo. Ma i membri dell’UE sono divisi sull’opportunità di unirsi agli Stati Uniti per aggiungere il petrolio russo alle sanzioni.

azioni asiatiche sono stati sostenuti dai titoli energetici e minerari, con il Nikkei giapponese che ha chiuso in rialzo dell’1,5%, l’Hang Seng di Hong Kong in rialzo del 2,1% e lo Shanghai Composite poco è cambiato. I mercati cinesi sono pronti per un allentamento delle politiche dopo che le autorità lo hanno accennato la scorsa settimana.

The Guardian ha lanciato il suo nuovo Localizzatore di risorse russe, in collaborazione con Organized Crime and Corruption Reporting Project e altre testate giornalistiche internazionali. Più di 17 miliardi di dollari (13 miliardi di sterline) in asset globali – inclusi conti bancari offshore, yacht, jet privati ​​e proprietà di lusso a Londra, Toscana e Costa Azzurra – sono stati collegati a 35 oligarchi e funzionari russi accusati di avere stretti legami con Vladimir Putin . È un progetto in corso per tracciare la ricchezza degli operatori più potenti della Russia.

L’agenda

  • 10:30 GMT: audizione del comitato aziendale del Regno Unito sul mercato dell’energia
  • 11:00 GMT: Indagine sulle tendenze industriali della CBI nel Regno Unito per marzo
  • 13:15 GMT: parla la presidente della Banca centrale europea Christine Lagarde

Il fidanzato di Ellie Warner di Gogglebox è in condizioni critiche ma stabili dopo un incidente

Qualcuno sta armando il DMCA contro i creatori di Destiny 2 e Bungie stesso