in

Lego Star Wars: The Skywalker Saga – L’anteprima finale

La prima cosa che mi colpisce di Lego Star Wars: The Skywalker Saga non è il fuoco dei blaster, ma la straordinaria presentazione visiva del gioco. L’ultimo tuffo dello sviluppatore Traveller’s Tales in una galassia molto, molto lontana copre gran parte dello stesso terreno cinematografico di Lego Star Wars: The Complete Saga del 2007, ma questa voce completamente ricostruita e reinventata sembra immediatamente migliore rispetto al suo predecessore.

La mia anteprima pratica di 90 minuti inizia all’inizio dell’Episodio IV sulla nave diplomatica della Principessa Leia mentre tenta di mantenere i piani della Morte Nera recentemente acquisiti da Darth Vader. In The Complete Saga, la corvetta corelliana è costituita principalmente da noiosi corridoi e stanze dipinte nei toni del bianco e del grigio. Quindici anni dopo, lo stesso ambiente emerge dallo schermo con colori vividi, dettagli autentici ed effetti visivi più sofisticati di quelli che puoi impugnare con una spada laser.

Lego Star Wars La saga di Skywalker

Mentre scambio i turni con gli Stormtrooper, scintille e vapore emanano da apparecchiature elettriche danneggiate, i terminali dei computer si illuminano e lampeggiano in una varietà che rivaleggia con l’arcobaleno, e i coni di luce rossa e rotante degli allarmi attivati ​​si riflettono realisticamente sui pavimenti scintillanti della nave. Nonostante i molti accattivanti dettagli in mostra, la scena non può essere descritta come nient’altro che una stanza meticolosamente costruita con minuscoli mattoncini giocattolo. Rivetti a vista, cuciture visibili dove i pezzi si collegano e l’occasionale scorcio dell’iconico logo Lego mi ricordano regolarmente che sono solo a un colpo di spada laser dal ridurre i miei nemici del lato oscuro a un mucchio di plastica.

TT Games ha completamente reinventato il modo in cui si svolgono queste scene familiari.


Dato il progresso della tecnologia e degli strumenti di sviluppo del gioco dal 2007, non sorprende che The Skywalker Saga sminuisca la presentazione del suo predecessore. Ciò che è inaspettato, tuttavia, è che lo studio non ha semplicemente schiaffeggiato una nuova mano di poligoni sui contenuti riciclati, ma ha completamente reinventato il modo in cui queste scene familiari si svolgono. Ad esempio, in uno dei momenti più freddi dell’anteprima, l’imbarco di Darth Vader sulla nave di Leia – all’inizio di Una nuova speranza – viene abilmente rimescolato per includere l’arrivo più aggressivo del Signore dei Sith di Rogue One.

Set LEGO Star Wars: The Skywalker Saga LEGO

Più che semplici nuovi filmati, molti obiettivi ed enigmi sono stati rielaborati o completamente cambiati. Un po’ più a fondo nella mia demo, ci troviamo allo spazioporto di Mos Eisley a respingere gli Stormtroopers mentre Chewbacca prepara il Millennium Falcon per il lancio. Nel gioco originale, la stessa scena sfidava i giocatori a eliminare alcune ondate di cattivi prima di scappare nel mucchio di spazzatura volante di Han. In The Skywalker Saga continuerai a respingere sciami di assaltatori, ma nel frattempo aiuterai anche Chewie a riparare la nave risolvendo enigmi. Nella sequenza estesa, ho usato i punti di forza di vari personaggi, comprese le abilità della Forza di Obi-Wan, per assemblare la cabina di pilotaggio della nave, collegare la sua parabola sensore e montare il suo cannone.

Quando non gioco alla meccanica dell’astronave, ho avuto un assaggio del combattimento rinnovato del gioco. Oltre a una prospettiva della telecamera sopra la spalla più stretta, lo sparatutto beneficia di una maggiore profondità e strategia. Gli Stormtrooper sono disponibili in una varietà di gusti che infliggono danni e assorbono i danni, dai fucilieri standard ai cecchini e ai pesi massimi. Puoi anche prendere di mira i nemici in modo più preciso, mirando ai loro piedi se vuoi vederli rimbalzare per il dolore o toglierti l’elmetto per rivelare un bersaglio più vulnerabile. Un nuovo e intuitivo sistema di copertura che include barriere distruttibili che possono essere ricostruite aggiunge qualche sfumatura in più.

La spada laser e la mischia sono state migliorate in modo simile. Invece di inviare spam a un singolo pulsante di attacco, devi mescolare e abbinare diversi input per scatenare combo sempre più potenti. Affidati a un accordo troppo a lungo e i nemici bloccheranno i tuoi attacchi, costringendoti a cambiare strategia. Lo stesso vale per il riciclaggio delle oscillazioni della spada laser, anche se la capacità di scatenare la forza sui nemici ignari, di solito colpendoli con enormi oggetti ambientali, aggiunge ancora più varietà. Nel loro insieme, queste varie modifiche al combattimento, che tu stia sparando con un blaster, impugnando una spada laser o facendo affidamento sui tuoi pugni, rendono gli incontri più gratificanti e stimolanti. Hanno anche un aspetto fantastico, poiché le combo concatenate creano una gamma di animazioni fluide e cinematografiche.

Le combo concatenate creano una serie di sofisticate animazioni cinematografiche.


Questo approccio rinnovato per eliminare i cattivi incoraggia anche un nuovo approccio alla raccolta di borchie. Il raggiungimento di combo più elevate, tracciate di un metro sul lato destro dello schermo, comporta l’aggiunta di più borchie al totale. La saga di Skywalker introduce anche Kyber Stones, un nuovo oggetto da collezione di alto valore legato al sistema “True Jedi” della serie. Nelle voci precedenti, guadagnare un certo numero di stud per livello ti ha fatto guadagnare un’ambita pietra d’oro e il vero stato di Jedi. L’indicatore del sistema è ora diviso in tre sezioni: completare ogni sezione non solo aiuta la tua vera progressione Jedi, ma sblocca anche una Kyber Stone.

Questi oggetti non sono solo un altro luccicante oggetto da collezione: alimentano un nuovissimo sistema di sviluppo del personaggio. Le Kyber Stones vengono investite per sbloccare abilità speciali sia di base che di classe. I primi avvantaggiano tutti i personaggi, mentre i secondi sono specifici di alcuni archetipi di Star Wars, come cattivi, cacciatori di taglie, eroi, Jedi e altro. Ad esempio, una volta atterrato con successo su Tatooine con i piani della Morte Nera, sono stato in grado di sbloccare “Speedy Sprint”, che dà al mio passo un aumento del 10 percento. Con altri 15 Kyber, avrei potuto aumentare di nuovo questa capacità e ottenere un aumento del 30 percento.

Kyber Stones alimenta un nuovissimo sistema di sviluppo del personaggio.


Al termine della mia demo, avevo accumulato solo altri tre Kyber Brick, uno in meno rispetto alla quantità necessaria per sbloccare la classe Combat Slide rogue. Mentre ero stordito immaginando che questa abilità potesse abbatterci assaltatori come birilli da bowling dietro un Han Solo scagliato, “yahoo-ing” , dovremo aspettare fino all’atterraggio di The Skywalker Saga il 5 aprile per vedere se il nostro sublime Collettivamente soddisfa le aspettative .

Naturalmente, se ciò non funziona, sembra che ci sia molto più lavoro da fare in questa offerta ricca di contenuti. Non solo il gioco include tutte e tre le trilogie di film (inclusi i primi adattamenti Lego per Gli ultimi Jedi e L’ascesa di Skywalker), ma include anche oltre 300 personaggi giocabili, dozzine di veicoli controllabili e astronavi, un’ampia modalità di gioco libero e molto altro oltre Funzionalità e sorprese solo accennate durante la mia demo. Aggiungi ambiziosi piani DLC il primo giorno, inclusi i pacchetti The Mandalorian Stagione 1 e Solo: A Star Wars Story e, beh, i fan lo digeriranno più a lungo di un Sarlacc che si gode la sua ultima cena.

Ori e lo sviluppatore Blind Forest accusati di cattiva gestione • Eurogamer.net

Il Mars Reconnaissance Orbiter della NASA cattura le immagini del rover cinese dallo spazio