in

Le domeniche senza auto? L’IEA presenta un piano in 10 punti per ridurre la domanda globale di petrolio | il petrolio

Secondo un piano in 10 punti dell’Agenzia internazionale per l’energia (AIE), dovrebbero essere prese misure immediate per ridurre la domanda globale di petrolio.

Tali misure e cambiamenti nel comportamento dei consumatori permetterebbero al mondo di ridurre il proprio consumo di petrolio di 2,7 milioni di barili al giorno (bpd) in quattro mesi, equivalenti a più della metà delle esportazioni russe, ha affermato il Global Energy Watchdog.

L’AIE ha presentato una serie di misure che, secondo lei, aiuteranno a soddisfare la domanda globale di quasi 100 milioni al momento.

Sono state raccomandate misure immediate, compresi limiti di velocità ridotti, domeniche senza auto e trasporti pubblici più economici.

“Questi sforzi ridurrebbero il dolore dei prezzi avvertito dai consumatori di tutto il mondo, ridurrebbero i danni economici, ridurrebbero i ricavi degli idrocarburi della Russia e aiuterebbero a guidare la domanda di petrolio su un percorso più sostenibile”, ha affermato.

L’AIE ha affermato che molte delle sue proposte potrebbero essere attuate immediatamente dai governi dell’economia avanzata e ha stimato quanto petrolio risparmierebbero di conseguenza.

  • Ridurre i limiti di velocità sulle autostrade di almeno 10 km/h
    Consente di risparmiare circa 290.000 barili al giorno di consumo di olio per auto e altri 140.000 barili al giorno se anche i camion riducono la velocità.

    “La riduzione dei limiti di velocità può essere attuata dai governi nazionali; Molti paesi lo hanno fatto durante la crisi petrolifera del 1973, inclusi gli Stati Uniti e diversi paesi europei”, ha affermato l’AIE.

  • Se possibile, lavora da casa fino a tre giorni alla settimana
    Un giorno alla settimana fa risparmiare circa 170.000 bpd; tre giorni risparmia circa 500.000.

    Prima della pandemia, l’utilizzo di veicoli privati ​​per i pendolari era responsabile di circa 2,7 milioni di barili di petrolio al giorno, ha affermato l’IEA, ma circa un terzo di quei lavori poteva essere svolto da casa.

  • Le domeniche senza auto nelle città
    Ogni domenica vengono risparmiati circa 380.000 bpd; Una domenica al mese si risparmiano 95.000.

    Svizzera, Paesi Bassi e Germania occidentale lo hanno fatto durante la crisi petrolifera del 1973 e alcune città hanno utilizzato più recentemente la misura per promuovere la salute pubblica. I vantaggi includono aria più pulita, meno inquinamento acustico e maggiore sicurezza stradale, secondo il rapporto dell’AIE.

  • Rendere più economici i trasporti pubblici e incoraggiare gli spostamenti a piedi e in bicicletta
    Risparmia circa 330.000 bpd.

    La Nuova Zelanda sta dimezzando le tariffe dei trasporti pubblici nei prossimi tre mesi in risposta ai prezzi elevati del carburante, mentre studi negli Stati Uniti hanno dimostrato che tariffe più economiche portano a un maggiore utilizzo. Alcuni governi hanno incoraggiato le persone a camminare o sovvenzionato l’acquisto di biciclette. Tutto ciò richiederebbe sussidi governativi.

  • Accesso alternativo in auto privata alle strade delle principali città (ad es. a giorni alterni)
    Risparmia circa 210.000 bpd.

    Ad esempio, le auto con targa che terminano con un numero dispari possono guidare il lunedì e quelle con un numero pari possono guidare il martedì. Tali sistemi sono stati implementati per far fronte ai picchi di congestione e inquinamento atmosferico ad Atene, Madrid, Parigi, Milano e Città del Messico. Potrebbero essere previste eccezioni per i veicoli elettrici. Uno svantaggio è che le famiglie con più auto potrebbero giocare le regole.

  • Aumenta il car sharing e adotta pratiche per ridurre il consumo di carburante
    Risparmia circa 470.000 bpd.

    Il carpooling è stato a lungo utilizzato come un modo per risparmiare denaro e ridurre le emissioni. I governi possono incoraggiarlo con corsie e parcheggi dedicati o riducendo i pedaggi stradali per i veicoli con maggiore occupazione. Ci sono molte app per smartphone per organizzare le corse.

    Le auto sono meno efficienti se sono mantenute male o guidate con una pressione dei pneumatici impropria. L’AIE ha anche scoperto che l’aria condizionata può rappresentare dal 4 al 10% del consumo di carburante e pertanto raccomanda di alzare il termostato di tre gradi nelle giornate calde.

  • Promuovere una guida efficiente per i camion e la consegna delle merci
    Risparmia circa 320.000 bpd.

    Come con le auto private, i camion possono essere guidati in modo più efficiente, anche utilizzando le cosiddette tecniche di “guida ecologica” come la riduzione del peso in eccesso e non frenare o accelerare bruscamente. Anche il carico dovrebbe essere ottimizzato per evitare di guidare con veicoli vuoti.

  • Uso di treni ad alta velocità e notturni al posto degli aeroplani
    Risparmia circa 40.000 bpd.

    Sulla base dell’infrastruttura ferroviaria ad alta velocità esistente, circa il 2% dei voli nelle economie avanzate potrebbe essere spostato sui treni, secondo l’IEA. Si tratta quasi esclusivamente di voli inferiori a 800 km.

  • Evita i viaggi aerei d’affari dove esistono opzioni alternative esistere
    Risparmia circa 260.000 bpd.

    L’IEA raccomanda riunioni virtuali quando possibile, rilevando che aziende come HSBC, Zurich Insurance e S&P Global stanno pianificando di ridurre le emissioni dei loro viaggi di lavoro fino al 70%.

  • Aumentare l’adozione di veicoli elettrici e più efficienti
    Risparmia circa 100.000 bpd.

    Entro la fine dello scorso anno, nelle economie avanzate circolavano 8,4 milioni di veicoli elettrici (EV), ma l’IEA ha spinto per un lancio più rapido. “Le misure adottate ora per accelerare l’adozione dei veicoli elettrici avranno un effetto duraturo in futuro”, ha affermato.

L’AIE ha esortato i governi ad adottare tali misure per contrastare la massiccia interruzione globale.

“Come risultato della terribile aggressione della Russia contro l’Ucraina, il mondo sta affrontando quello che potrebbe essere il più grande shock petrolifero degli ultimi decenni, con un enorme impatto sulle nostre economie e società”, ha affermato il direttore esecutivo dell’AIE Fatih Birol.

Il rapporto afferma che la riduzione del consumo di petrolio non dovrebbe rimanere una misura temporanea.

“Le riduzioni sostenibili sono importanti non solo per migliorare la sicurezza energetica dei paesi, ma anche per combattere i cambiamenti climatici e ridurre l’inquinamento atmosferico”, ha affermato.

Il documentario su Marilyn Manson di Evan Rachel Wood rivela una cronologia di guarigione disordinata | documentario

Elden Ring è fantastico, ma FromSoftware fa ancora gli stessi errori