in

Le banalità insignificanti delle celebrità superficiali dei Bafta non fanno nulla all’Ucraina

Oh fortunati ucraini. Circondato su quasi tutti i lati da artiglieria pesante russa.

Ma non temere, Kiev.

Sfortunatamente, Rebel Wilson potrebbe essere con noi ai Baftas

7

Sfortunatamente, Rebel Wilson potrebbe essere con noi ai Baftas
In realtà l'hanno convinta a ospitare quella dannata cosa

7

In realtà l’hanno convinta a ospitare quella dannata cosa

Un battaglione di seri Luvvies, armati di nastri, distintivi e abiti, vogliono che tu sappia che “stanno al fianco dell’Ucraina”. Non da nessuna parte vicino all’Ucraina, ovviamente, come Martin Roberts di Homes Under The Hammer. Non sei così impegnato.

Tuttavia, erano sicuramente, probabilmente, molto occasionalmente “con te” all’Albert Hall, per il 75° Bafta Awards, domenica sera, BBC1, dove le grazie erano prevedibilmente piccole e brevi.

Sul lato positivo, tuttavia, un numero significativo di vincitori tra cui Will Smith e la regista Jane Campion, CBA’d (Couldn’t Be Arsed) e Benedict Cumberbatch non hanno vinto il premio come miglior attore per Power Of The Dog, lasciandoci risparmiati un’effusione della sua coscienza abbronzata.

“Gioventù fluida di genere”

Sfortunatamente, Rebel Wilson potrebbe essere, ed è stato, con noi, a tempo indeterminato. In realtà l’hanno convinta a ospitare quella dannata cosa.

Le star dei Bafta hanno reso omaggio alle vittime della guerra mentre le cameriere versavano champagne
La star di Harry Potter Emma Watson si scaglia contro JK Rowling in un discorso ai BAFTA

Anche se, come è stata molto felice di farci sapere, cinque delle pietre di Rebel erano scomparse dall’ultima volta che l’abbiamo vista. Deve essere stata quella la parte divertente.

Perché non è esagerato dire che a volte la domenica desideravo ardentemente che Benedict Cumberbatch mi tenesse una lezione sull’alloggio dei rifugiati.

E sono stati sempre lasciati durante Ribelli.

Dieci anni fa, ovviamente, questo non sarebbe stato un problema così insormontabile.

Non importa quanto fosse servile il presentatore, c’era sempre una clip o un discorso o qualcosa al di là dell’ultima uscita di Bond che ti avrebbe fatto venire voglia di andare al cinema.

Non piu. Bafta ha finito con fronzoli come intrattenimento e botteghino o qualsiasi altra cosa oltre a piegarti alla sua volontà politica. Quei premi ora sono un rimprovero, un avvertimento e un gioco di bingo terribilmente lungo, con un tutto esaurito nel momento in cui Lashana Lynch, vincitrice dell’Astro nascente, ha detto: “The Windrush Generation”.

Sfortunatamente, questo significava che il contratto di salvataggio ricadeva interamente su Rebel, che ora comprendiamo come una designazione alquanto fuorviante.

Ribelle? È così convenzionalmente PC che ha iniziato abbracciando la “giovinezza fluida di genere”, quindi ha gettato JK Rowling sotto il transbus prima di distruggere tutte le mie aspettative rimanenti con il risultato della sua battuta sul ruolo di James Bond: “A causa del divario retributivo di genere lo farò non essere 007. . . Sarò 004.5.”

Non puoi riconquistare un pubblico dopo aver aperto con quel tipo di gag o gag, o far rivivere gli spettatori a casa dopo aver detto loro che ci sarà una versione americana di Belfast: “Si chiama Bel-fast and Bel-furious. . .”

È solo un modo e domenica è diventato così brutto che si poteva sentire l’atmosfera nell’ascensore della stanza quando è arrivato il momento dei necrologi.

Almeno la morte ha significato che Rebel non ha avuto la possibilità di lanciare altri reggiseni dorati al pubblico o di arrivare con un’altra torta e dire a un altro ragazzo offeso come ha fatto con Benedict Cumberbatch che le sarebbe piaciuto fare sesso con lui.

Perché questo è il problema del svegliarsi. Non ti permetterà mai di essere divertente, ma puoi essere ipocrita quanto vuoi.

In effetti, ora è diventata una parte fastidiosa della tradizione dei premi che la persona meno divertente nella stanza introduca sempre la categoria Best Man, proclamando sarcasticamente: “È bello vedere gli uomini FINALMENTE ottenere dei riconoscimenti”. Hahaha!”

Judi Love è arrivata ai Comedy Awards della scorsa settimana. Domenica sera doveva essere Rebel Wilson.

Questo mi ha infastidito molto, per tutte le ovvie ragioni (il cinema, come la TV, non crea molti buoni ruoli per gli uomini ora) e perché l’unica persona che ha fatto sembrare Rebel bello era un ragazzo, Andy Serkis, che è rimasto bloccato per spiegare le clausole subordinate nella sua battuta sui Priti Patel, gli ci volle quasi un minuto per sputare la battuta finale.

Vale anche la pena notare che quella notte ci sono state tante battute sul ministro dell’Interno, sul Primo Ministro e su Donald Trump quante su Vladimir Putin – a cui Rebel Wilson ha dato il dito ma nient’altro.

Questo perché, penso, la maggior parte degli attori cinematografici, nonostante tutti i loro nastri ucraini, sono molto più coinvolti nelle proprie lotte immaginarie che in quelle reali e hanno la stessa visione del mondo ristretta e totalmente inflessibile di Bafta, che crede che tutti i mali della vita siano fatti per razzismo, sessismo e capitalismo e non voglio che tu vada da nessuna parte vicino a un cinema a meno che tu non sia disposto ad essere d’accordo con loro su tutto. Eppure ogni anno la BBC si aspetta inevitabilmente che prendiamo parte a questo schiaffo patetico e intimidatorio di fronte a un’opportunità e poniamo una domanda molto semplice. Come mai?

  • A proposito, se qualcuno sta ancora cercando di capire perché le battute sui Bafta di Rebel fossero così brillanti e insensate, dai un’occhiata ai crediti “Materiale aggiuntivo” dove troverai l’amica di Frankie Boyle Sophie “Kill Whitey” Duker e Grainne Maguire, che (davvero ) Atto di riscaldamento per Ed Miliband alla Conferenza del Partito Laburista del 2012. E vai a capire.
  • A proposito, mentre mi imbarco per le vacanze, mi ricordo che l’ultima stagione del capolavoro di Ashley Walters, Top Boy, è disponibile oggi su Netflix, dove troverai anche l’incredibile prima esecuzione del 2011. La colonna ritorna il 1 aprile.
Ci sono state volte domenica in cui desideravo ardentemente che Benedict Cumberbatch mi tenesse una conferenza sull'alloggio dei rifugiati

7

Ci sono state volte domenica in cui desideravo ardentemente che Benedict Cumberbatch mi tenesse una conferenza sull’alloggio dei rifugiati


Imbecilli inaspettati nell’area del confezionamento

L’inseguimento, Bradley Walsh: “Che tipo di nave viene utilizzata dall’HMS Protector della Royal Navy per il pattugliamento del ghiaccio?”
Fallimento: “Una saliera.”

Flash, Zoe Lyons: “Il nome inglese ufficiale del paese Svizzera è The Swiss?”
lun: “Capanna.”

The Chase: Speciale celebrità, Bradley: “Quale di questi gruppi di persone vive più vicino al Polo Nord? Guaranì? Inuit? Zulù?”
Carlo Webb: “Zulù.”

La mente della celebrità Clive Myrie: “In quale città del Regno Unito si è tenuta la conferenza delle Nazioni Unite sul clima COP26?”
Keith Brymer Jones: “Parigi.”

Grandi bugie e delusioni televisive

I National Comedy Awards, Tom Allen:

7

I National Comedy Awards, Tom Allen: “Sto facendo un ottimo lavoro, ben fatto”

I National Comedy Awards, Tom Allen: “Sto facendo un ottimo lavoro, ben fatto”.

L’apprendista, Brittany: “Grazie Claude. È stato un piacere conoscerti.”

Starstruck, Olly Murs sui tre imitatori di Gary Barlow: “Ragazzi siete stati fantastici stasera, onestamente”.

The Baftas, Rebel Wilson: “Quanto è bello che gli spettacoli di premiazione tornino di persona?”

Non va bene, ribelle. Non va affatto bene.

Joanna sta rimuginando come l’inferno

L’umore in cui mi ha messo Rebel Wilson? C’è solo un episodio di Great Cities Of The World di Joanna Lumley che voglio guardare in questo momento.

Ma non sono sicuro che otterrebbe il giusto accreditamento per Kiev.

Ieri sera un gruppo selezionato di masochisti di ITV ha affrontato Great Cities Of The World: Parigi di Joanna

7

Ieri sera un gruppo selezionato di masochisti di ITV ha affrontato Great Cities Of The World: Parigi di Joanna

Invece, ieri sera un gruppo selezionato di masochisti di ITV ha sopportato Le grandi città del mondo di Joanna: Parigi, che ha davvero tirato fuori il peggio del nostro ospite, insieme alla sua rana di livello O, un po’ di poesia e un disperato bisogno, “con un .” scambiato per francese”, anche se era solo Madame Fanny La Fan di ‘Allo ‘Allo!

Lungo la strada, si imbatté anche in un comico francese di nome Olivier Giraud, che si rivelò divertente quanto Reign of Terror del 1793, un gruppo di manifestanti femministe (idem), e la modella Daphne Guinness, che Joanna ci ha assicurato fosse ” sensazionale.” guardò. quando tutto il mondo poteva vedere che era davvero arrivata per pranzo, legata insieme come un’orchidea del deserto pronta per il forno.

Joanna, ovviamente, era di umore simile verso l’intera città, che non è il posto più sorprendentemente rude della terra.

Mio Dio n. I suoi cittadini hanno solo una “fiducia casuale”.

E nessuno di loro era più disinvolto o sicuro di sé dell’anonimo vecchio Cookpot che incontrò nel 19° arrondissement (proprio accanto all’erba della pampa), che paragonava le sue relazioni extraconiugali tipicamente parigine a una gita alla panetteria e voleva sapere se Joanna, ” aveva.” Mai pensato di andare in pasticceria?”

Oh, donna cattiva.

È solo quando Greggs il Boulanger introduce un formaggio e prepara il Viagra che lei non lo fa.


QUIZ TV. Chi ha detto quanto segue questa settimana? “Se hai lo stomaco per farlo, annusa la parte posteriore, perché ci sono alcune condizioni con le ghiandole anali in cui hanno un odore di pesce, che non è normale”.

A) L’esperto veterinario Paul Manktelow a Sophie Morgan su Crufts.

B) La sceneggiatrice di Joanna Lumley prima che fosse Daphne Guinness per Great Cities Of The World?


Nel frattempo, alle semifinali di Dancing On Ice, tutti e tre i ballerini famosi dello spettacolo, Regan Gascoigne, Brendan Cole e Kimberly Wyatt, sono arrivati ​​​​alla finale e Phillip Schofield ha ammesso: “Non so come stiamo andando per riassumere.” “

Che ne dici di “inutile”?


Il PEGGIORE nuovo formato del giorno della settimana?

Fame In The Family di Channel 4, in cui quattro perfetti sconosciuti si incontrano in un ristorante di Manchester e cercano di capire chi di loro condivide il DNA con una celebrità minore.

Si spera che Anglia TV ora dia il via libera al mio spin-off, che vedrà quattro perfetti sconosciuti incontrarsi presso la filiale di Norwich di Bella Italia e cercare di capire quale di loro non condivide il DNA con una celebrità minore.

Dita incrociate. ogni 11

Doppelganger della settimana

I vincitori di questa settimana sono Lewis Hamilton e Bleeding Gums Murphy dei Simpsons

7

I vincitori di questa settimana sono Lewis Hamilton e Bleeding Gums Murphy dei Simpsons

Inviato da Chris Davies di Bridgend, nel Galles del Sud.

Ricerca per immagini: Amy legge

Grandi spunti sportivi

MARTIN JOHNSON: “Biggar ha giocato come se avesse 100 presenze. E dovrebbe, perché ha 100 presenze”.

Tim Sherwood: “Il piano di gioco è quello che pianifichi nel gioco.”

E Martin Keown: “Il derby poteva essere liquidato”.

Sì, avrebbero potuto se Wayne Rooney avesse spinto i giocatori nel suo Vitamix Explorian Blender.

(Compilato da Graham Wray)

oro televisivo

IL grande Claude Littner, che torna per le interviste di The Apprentice e dice a Kathryn che il suo piano aziendale è “il chiacchiericcio di una pazza”.

Stephen Graham su Peaky Blinders.

Il sosia di Gary Barlow, Craig, ha trovato il compromesso perfetto

7

Il sosia di Gary Barlow, Craig, ha trovato il compromesso perfetto

Stanley Tucci di BBC2: Alla ricerca dell’Italia (il programma televisivo più bello e rilassante).

Il capitano P&O
Josie Gibson è rimasta sbalordita dopo che Chris Hughes di Love Island l'ha insultata a Cheltenham

Jim Rosenthal, l’ultimo professionista della TV, spiega Crufts sul rumore che abbaia. E l’ultimo round del restyling di Starstruck di ITV, che includeva tre Barbra Streisand che avrebbero sicuramente girato località balneari sotto il nome di Mentl Yentl e un imitatore di Gary Barlow di nome Craig che ha trovato il compromesso perfetto dopo aver servito 20 anni come semi-professionista di carne Atto di tributo alla pagnotta.

Gary Barloaf.

Vuoi far funzionare i robot più velocemente? Cerca di lasciare che l’IA prenda il controllo

Anglo American, proprietario della miniera di fertilizzanti Woodsmith, conferma la riduzione dei posti di lavoro a Whitby e Wilton