in

La supergigante rossa Betelgeuse era in realtà gialla 2000 anni fa

Utilizzando resoconti storici e descrizioni di Betelgeuse nel corso dei secoli, gli scienziati sono stati in grado di determinare approssimativamente quando la stella di grandi dimensioni ha acquisito la sua tonalità rossa.

Il team ha scoperto che la stella, situata a circa 640 anni luce dalla Terra nella costellazione di Orione nella Via Lattea, ha cambiato colore da giallo-arancione a rosso circa 2000 anni fa. Betelgeuse è una stella gigante rossa, uno stadio che i corpi stellari attraversano quando hanno finito di bruciare idrogeno nei loro nuclei, provocando il collasso del nucleo e il gonfiamento degli strati esterni della stella.

La NASA ripara il razzo lunare Artemis 1 che perde il connettore dell’idrogeno sulla rampa di lancio – Spaceflight Now

Webb cattura una tarantola cosmica