in

La straordinaria immagine dell’astronauta della NASA cattura “Star Trails in Space” dalla ISS

L’incredibile immagine dell’astronauta della NASA cattura “Star Trails in Space” a bordo della Stazione Spaziale Internazionale

  • Un astronauta della NASA ha catturato un’immagine straordinaria di “tracce stellari” durante una missione a bordo della Stazione Spaziale Internazionale
  • La foto virale mostra scie curve di stelle lontane e della Terra, illuminate dalle luci della città e dai fulmini
  • L’immagine è stata pubblicata su Reddit l’11 settembre e ha ricevuto oltre 68.000 Mi piace e centinaia di commenti dagli utenti

Un astronauta della NASA ha catturato le tracce stellari dallo spazio in una straordinaria immagine scattata a bordo della Stazione Spaziale Internazionale.

Donald Pettit, un attivo astronauta americano che ha viaggiato tre volte sulla ISS, ha potuto usare il suo tempo libero durante le missioni per scattare foto dello spazio esterno dall’interno della cupola di vetro della stazione, nota come la Cupola, che offre panorami epici del cosmo.

Ha installato la sua fotocamera Nikon D3s e l’ha lasciata per scattare uno scatto con esposizione di 15 minuti.

Nella parte superiore dell’immagine, le linee bianche mostrano le scie di stelle lontane, che sono curve a causa della rotazione della stazione spaziale mentre orbita attorno alla Terra.

Un astronauta della NASA ha registrato tracce stellari dallo spazio (in alto nell'immagine sopra) a bordo della Stazione Spaziale Internazionale

Un astronauta della NASA ha registrato tracce stellari dallo spazio (in alto nell’immagine sopra) a bordo della Stazione Spaziale Internazionale

La Terra stessa può essere vista nella metà inferiore dell’immagine, con strisce arancioni delle luci della città e una miriade di punti blu, ognuno dei quali rappresenta un fulmine da una tempesta sottostante.

L’immagine contiene un bagliore verde noto come bagliore d’aria che separa la Terra dallo spazio. È di colore simile alle aurore nel cielo notturno, che la maggior parte delle persone conosce come l’aurora boreale e meridionale.

“L’aurora è eccitata da elettroni e altre particelle solari che scendono dai campi magnetici della Terra, motivo per cui le vedi nelle regioni polari”, ha detto Pettit a Newsweek. “I bagliori d’aria sono ovunque sulla Terra e le molecole nell’atmosfera superiore sono eccitate dall’attività solare”.

L’immagine è stata pubblicata su Reddit l’11 settembre e ha ricevuto oltre 68.000 Mi piace e centinaia di commenti dagli utenti.

Donald Pettit (sopra), che ha viaggiato tre volte sulla ISS, ha potuto usare il suo tempo libero durante le missioni per scattare foto dello spazio dall'interno della cupola di vetro della stazione, nota come la Cupola, che offre viste epiche della cosmo

Donald Pettit (sopra), che ha viaggiato tre volte sulla ISS, ha potuto usare il suo tempo libero durante le missioni per scattare foto dello spazio dall’interno della cupola di vetro della stazione, nota come la Cupola, che offre viste epiche della cosmo

Pettit ha anche spiegato come gli astronauti possono trovare il tempo per scattare foto del cosmo.

“Lavoriamo dalle 12 alle 14 ore al giorno, sei giorni alla settimana sulla stazione, e al di fuori di questo sei fuori servizio”, ha detto a Newsweek.

“Al di fuori del tuo normale orario di lavoro puoi fare quello che vuoi, incluso dormire, mangiare e rimanere in contatto con la tua famiglia. E poi puoi passare quel tempo a scattare foto. Se potessi girare qualche ora al giorno sarebbe un vero piacere”.

Pettit ha pubblicato l'immagine su Reddit l'11 settembre e ha ricevuto oltre 68.000 Mi piace e centinaia di commenti dagli utenti

Pettit ha pubblicato l’immagine su Reddit l’11 settembre e ha ricevuto oltre 68.000 Mi piace e centinaia di commenti dagli utenti

annuncio

I dinosauri erano già in declino quando l’asteroide colpì 66 milioni di anni fa, afferma lo studio

Il ghiacciaio di Pine Island è più vulnerabile di quanto si pensasse e potrebbe portare a un aumento di 1,6 piedi del livello del mare