in

La nuova tariffa per la condivisione della password di Netflix è solo la punta di un costoso iceberg

Di recente ho visto una clip di un appuntamento in uno show televisivo (non giudicare) e mi sono reso conto che una delle domande chiave per qualsiasi potenziale corteggiatore era: “Hai il tuo account Netflix?”

“Che domanda strana,” pensai. Perché dovrebbe fare la differenza e perché questi ragazzi non dovrebbero avere Netflix?

Il principe Harry fa eco a sua madre elogiando gli sforzi “sorprendenti” degli ucraini

Anteprima di Trek to Yomi: pugnalata, pugnalata di nuovo