in

La Fed prevede un aumento dei tassi per la prima volta dal 2018, i mercati salgono sulle speranze dell’Ucraina: come è successo | azienda

Ecco un riepilogo delle altre notizie di oggi.

Il produttore di bevande Fever-Tree e il proprietario delle catene di ristoranti Wagamama e Frankie & Benny’s hanno avvertito di aumenti drammatici dei costi poiché i prezzi delle materie prime, del gas e dell’elettricità aumentano e la guerra in Ucraina mette sotto pressione le loro attività.

Fever-Tree ha abbassato la sua guida agli utili, accusando un “drammatico aumento” dei prezzi delle materie prime dopo l’invasione russa dell’Ucraina. La società, che aveva previsto un utile rettificato di 69-72 milioni di sterline quest’anno, ha declassato le sue prospettive a 63-69 milioni di sterline.

La Federal Reserve dovrebbe aumentare i tassi di interesse per la prima volta dal 2018 mentre è alle prese con l’aumento dell’inflazione negli Stati Uniti, le ricadute della guerra in Ucraina e la crisi del coronavirus in corso.

La Fed ha un duplice mandato: massimizzare l’occupazione e tenere sotto controllo i prezzi. Il mercato del lavoro e l’economia in generale sono rimbalzati in modo impressionante dai minimi della pandemia, in parte a causa dei tagli dei tassi della Fed e di un massiccio pacchetto di incentivi, ma i prezzi sono aumentati del 7,9% per tutto l’anno fino a febbraio, il tasso di inflazione più alto degli ultimi 40 anni.

La Chiesa d’Inghilterra sta facendo pressioni sul colosso energetico francese TotalEnergies per la sua decisione di non interrompere i legami con la Russia dopo l’invasione dell’Ucraina da parte di Vladimir Putin.

Il comitato per le pensioni della chiesa e il gestore del suo fondo comune di investimento hanno detto che avrebbero riconsiderato il loro coinvolgimento nell’azienda.

Almeno 18 jet privati ​​o elicotteri collegati alla Russia sono stati rimossi dal registro degli aeromobili dell’Isola di Man mentre le autorità offshore applicano le sanzioni imposte dall’UE e dal Regno Unito.

Tre aerei sono stati rimossi la scorsa settimana, tra cui un elicottero e jet privati ​​ritenuti appartenuti a Roman Abramovich, Oleg Tinkov – un oligarca non soggetto a sanzioni dirette – e Dmitry Mazepin.

Secondo la ricerca, il Regno Unito potrebbe eliminare qualsiasi necessità di importazioni di gas russe quest’anno attraverso una combinazione di efficienza energetica, espansione della produzione di elettricità rinnovabile e una campagna per aiutare le persone a cambiare il loro comportamento.

Le campagne di informazione hanno svolto un ruolo importante nel cambiare il comportamento delle persone durante la pandemia di Covid-19. Molte persone non sono consapevoli del risparmio energetico che potrebbero apportare apportando piccole modifiche che non influiscono sul loro comfort ma possono ridurre notevolmente le bollette.

Gli oligarchi russi non avranno più accesso a giocattoli come automobili, opere d’arte e borse firmate vendute da società britanniche dopo che il governo ha bloccato esportazioni per centinaia di milioni di sterline.

L’anno scorso le aziende britanniche hanno venduto un totale di 2,6 miliardi di sterline di beni.

La regina sta tenendo un’udienza privata al Castello di Windsor, dopo aver saltato il servizio del Commonwealth Day

Scioglimento artico: terribile avvertimento mentre lo scioglimento del ghiaccio crea una “dolina gigante” nel fondo del mare | Scienza | Messaggi