in

Inventor cerca di correggere il più grande “difetto di progettazione” di Apple Magic Mouse.

Matty Benedetto, fondatore del canale YouTube e del brand Unnecessary Inventions, ha deciso di creare qualcosa di un po’ in contrasto con il suo branding: un modo per caricare e utilizzare l’Apple Magic Mouse allo stesso tempo.

Invenzioni inutili è descritto come il frutto dell’inventore Matty Benedetto. Per suo conto, negli ultimi due anni ha sviluppato e completamente prototipato oltre 275 nuove invenzioni che risolvono problemi che non esistono. Usa una combinazione di stampa 3D, cucito, costruzione di stampi, lavorazione del legno, taglio laser e altri metodi per creare le sue invenzioni.

Sebbene il suo marchio non sia necessario, le sue invenzioni a volte tendono all’altra estremità di quello spettro. Il suo ultimo dispositivo è un dispositivo che teoricamente gli consentirebbe di utilizzare e caricare contemporaneamente un Apple Magic Mouse, un prodotto regolarmente ridicolizzato per un’importante decisione di progettazione.

Il problema

“Penso che sia abbastanza sicuro affermare che Apple ha creato alcune delle tecnologie più belle e iconiche che hanno completamente cambiato il modo in cui tutti nella società interagiscono con il mondo”, afferma Benedetto.

“E poi c’è qualcos’altro”, aggiunge, indicando il Magic Mouse.

L’Apple Magic Mouse è dotato di una parte superiore trasparente senza cuciture che si curva delicatamente sul mouse e, sebbene piccola, si adatta perfettamente al palmo della tua mano. Tuttavia, è così semplice che la ricarica si è rivelata una delle decisioni di progettazione più derise che Apple abbia mai affrontato.

“In apparenza, è un prodotto davvero ben progettato”, afferma Benedetto. “In realtà funziona sorprendentemente bene. Tuttavia, la caratteristica più odiata è il modo in cui si carica”.

Per caricare il Magic Mouse, è necessario capovolgerlo e collegare il cavo Lightning alla parte inferiore del mouse, rendendolo inutilizzabile durante la ricarica.

Quella decisione ha scoraggiato molti dall’uso del Magic Mouse nonostante i suoi eccellenti controlli touch omnidirezionali e la piacevole estetica del design. Ma Benedetto sviluppò un metodo che avrebbe teoricamente “risolto” il problema.

La soluzione”

Ha combinato un cavo di ricarica Lightning a forma di L, alcuni cuscinetti a sfera e un alloggiamento stampato in 3D che consentirebbe al mouse di sedersi sopra quando collegato, ma funziona comunque grazie ai cuscinetti a sfera.

“Fortunatamente, a causa dell’angolazione, il dispositivo è ancora in movimento, quindi possiamo ancora usare il mouse come farei normalmente”, dice.

Sfortunatamente, dopo tutto lo sforzo che è stato dedicato alla progettazione, Benedetto è arrivato all’orribile consapevolezza che l’Apple Magic Mouse diventa inutilizzabile durante la ricarica. Nonostante i suoi migliori sforzi e il fatto che il design consenta un uso illimitato del mouse, i suoi sforzi sono stati vani.

Sfortunatamente, sebbene si sia ampliato un po’ oltre e abbia creato quella che probabilmente era un’invenzione necessaria, in realtà ha inavvertitamente creato ancora un’invenzione non necessaria.

La modifica delle regole post-Brexit che potrebbe costarti centinaia di sterline se il tuo volo è in ritardo

Lo show di James Bond sta arrivando su Amazon