in

Il rover Mars Curiosity della NASA arriva in un luogo intrigante e salato dopo un viaggio insidioso

Dopo un viaggio insidioso, il rover Curiosity Mars della NASA ha raggiunto un’area che si ritiene si sia formata miliardi di anni fa quando le acque del Pianeta Rosso sono scomparse.

Questa regione del Monte Sharp, sede del rover Mars Curiosity, è ricca di minerali salati che gli scienziati ritengono siano stati lasciati indietro quando ruscelli e stagni si sono prosciugati. In quanto tale, questa regione potrebbe contenere indizi allettanti su come il clima marziano sia passato da un clima simile a quello terrestre al deserto ghiacciato e arido che Curiosity sta esplorando oggi.

Gli antichi genomi di tredici Neanderthal forniscono una rara istantanea della loro comunità e organizzazione sociale – HeritageDaily

Trovato: fonte di uno dei meteoriti più rari a cadere sulla terra