in

Il principe William dice alle nazioni caraibiche che qualsiasi decisione di diventare repubbliche è “sostenuta” | notizie dal mondo

Il duca di Cambridge ha consegnato il suo messaggio più chiaro su altre nazioni caraibiche che potrebbero tagliare i legami con la monarchia, dicendo: “Sosteniamo e rispettiamo con orgoglio le tue decisioni sul tuo futuro”.

Durante il suo tour ai Caraibi con il Duchessa di Cambridge, principe William ha preso i riflettori per affrontare questioni come la schiavitù, le riparazioni e la prospettiva che più paesi, tra cui Bahamas, Giamaica e Belize, diventino repubbliche.

“Le relazioni si sviluppano. l’amicizia dura’

È stato quindi sorprendente che abbia usato il suo unico discorso alle Bahamas per chiarire le sue opinioni sull’argomento.

Il Duca e la Duchessa di Cambridge partecipano a un ricevimento ospitato dal Governatore Generale delle Bahamas
Immagine:
Il Duca e la Duchessa di Cambridge partecipano a un ricevimento ospitato dal Governatore Generale delle Bahamas

A una cena organizzata dal governatore generale, William ha detto: “So che non vedete l’ora di celebrare i 50 anni di indipendenza il prossimo anno – il vostro giubileo d’oro. E la Giamaica celebra i 60 anni di indipendenza quest’anno, e il Belize mentre ho celebrato i 40 anni di indipendenza l’anno scorso, voglio dire questo: sosteniamo e rispettiamo con orgoglio le tue scelte riguardo al tuo futuro. si sviluppano le relazioni. le amicizie esistono”.

È sempre stato informato dal Palazzo che i membri del famiglia reale considerarla come una decisione per le persone e i governi dei singoli paesi se interrompere i legami con la monarchia britannica, ma questa è la dichiarazione pubblica più chiara della famiglia reale negli ultimi anni.

Gli artisti prendono parte a una tradizionale celebrazione del Junkanoo delle Bahamas in Parliament Square a Nassau, Bahamas, prima dell'arrivo del Duca e della Duchessa di Cambridge
Immagine:
Gli artisti partecipano a una celebrazione tradizionale in Piazza del Parlamento a Nassau prima della visita della coppia reale

Le Barbados sono diventate una repubblica lo scorso novembre e il Principe di Galles ha partecipato alla cerimonia di consegna.

Altro sulla duchessa di Cambridge

Resta inteso che i discorsi possono spesso essere modificati durante un tour, e possibilmente all’ultimo minuto, per riflettere o enfatizzare con più peso ciò che è stato visto o sentito durante un tour, ma con questo discorso non dovrebbe essere interpretato come un cambiamento nella Williams stato considerato per molto tempo – ha preso posizione su questa domanda.

proteste e richieste di scuse

Il tour di una settimana ha attirato l’attenzione internazionale a causa dei complessi dibattiti in tutti e tre i regni del Commonwealth, delle piccole proteste contro la visita reale e delle richieste di scuse per il ruolo della famiglia reale nella tratta degli schiavi.

Utilizza il browser Chrome per un lettore video più accessibile

William e Kate vengono accolti dai manifestanti in Giamaica

Celebrando l’anno del Giubileo di platino della regina, motivo per cui sono in questo tour, ha parlato con affetto dei suoi nonni e ha scherzato sul battere Kate in una gara di vela.

William ha detto: “È commovente vedere la tua profonda ammirazione per la regina e per i suoi 70 anni di devoto servizio al Commonwealth. So anche che mio nonno, il duca di Edimburgo, aveva un debole per le Bahamas. Catherine ed io avremmo pensato a lui oggi mentre celebravamo il ritorno dello sloop in barca a vela qui al largo di Montagu Beach. Sarebbe stato nel suo elemento!

Ha aggiunto: “Per quanto riguarda il risultato della gara? La discrezione è la parte migliore del coraggio. Soprattutto quando hai vinto e tua moglie è arrivata ultima”.

Utilizza il browser Chrome per un lettore video più accessibile

“Profonda sofferenza” per la tratta degli schiavi

Questo è il primo tour dei Caraibi di William e Kate, ma non è la prima volta che William visita Nassau. Ricordando un’uscita con la sua defunta madre, la principessa Diana, ha detto: “Sono venuto qui con mia madre da bambino. Fare snorkeling intorno ai relitti di James Bond al largo di Nassau mi ha lasciato il ricordo più vivido delle loro bellissime acque blu. Per un ragazzino ossessionato dallo 007, è stata la migliore vacanza di sempre”.

“Siamo esattamente sulla stessa lunghezza d’onda”

In vista di una visita alle isole colpite dall’uragano Dorian nel 2019, ha sottolineato il suo impegno a utilizzare il suo profilo per affrontare la crisi climatica e ha elogiato il Primo Ministro delle Bahamas, Philip Davis, per il suo potente discorso al vertice COP26 sul clima di Glasgow.

Ha detto: “La tua richiesta ai leader di trovare il coraggio, l’ingegnosità e la determinazione per riuscire dove altri hanno fallito ha risuonato con tutti coloro che desiderano vedere un’azione più solida ora. Hanno chiesto al mondo di non lasciare che gli errori del passato limitino la loro ambizione per il presente.

Il Duca di Cambridge su una barca durante la Bahamas Platinum Jubilee Sailing Regatta a Montagu Bay
Immagine:
Il Duca di Cambridge su una barca durante la Bahamas Platinum Jubilee Sailing Regatta a Montagu Bay

“Primo Ministro, siamo esattamente sulla stessa lunghezza d’onda. Condivido la tua impazienza per il cambiamento. E sono anche un ottimista testardo. Le persone hanno una straordinaria capacità di rendere possibile l’impossibile. Credo che con urgenza e ottimismo seguirà l’azione”. Ecco perché ho creato l’Earthshot Prize per cercare, selezionare ed evidenziare soluzioni trasformative che, se ridimensionate, ci aiuteranno a riparare il nostro pianeta”.

Abbonati a ClimateCast su Spotify, Apple Podcast o Spreaker.

Ha aggiunto: “Primo Ministro, durante la sua chiamata all’azione alla COP26, ha anche ricordato al mondo la devastazione causata da un uragano di categoria cinque. Hanno detto che le Bahamas rimarranno alla mercé del futuro uragano Dorian”.

Più tardi, sabato, William e Kate si recheranno ad Abaco e Grand Bahama per saperne di più sulla distruzione causata dall’uragano.

L’ambizioso progetto di modding di Skyblivion rivela 15 minuti di nuovi filmati di gioco • Eurogamer.net

Il lavoratore della casa di cura ha chiesto di lasciare l’ASDA perché al personale “non piace il modo in cui fa la spesa”