in

Il Madison Square Garden Sphere di Londra riceve il permesso di costruire | Londra

Un locale di musica nella zona est di Londra, largo quanto il London Eye e alto quanto il Big Ben, è stato approvato dagli organizzatori nonostante l’opposizione di migliaia di locali.

La London Legacy Development Corporation (LLDC) ha preso la decisione martedì sera sulla MSG Sphere, un concept di intrattenimento dal vivo della compagnia newyorkese Madison Square Garden (MSG). Se approvato dal sindaco, sarebbe costruito su un tratto di terra vuoto tra la stazione ferroviaria di Stratford e il Parco Olimpico.

La sede da 21.500 persone, che secondo quanto riferito costa 800 milioni di sterline, è progettata per “la prossima generazione di esperienze coinvolgenti”. Conterrebbe lo schermo LED più grande e con la definizione più alta del mondo, un “sistema tattile infrasonico” di pavimenti vibranti e una tecnologia audio “beamforming” per dirigere il suono su ciascun sedile.

La facciata dell’edificio è uno schermo LED sferico di due ettari. Si dice che sia attivo 24 ore al giorno e copre metà del tempo con pubblicità animate che sfarfallano appena fuori dalle finestre delle camere da letto delle persone. All’interno ci saranno ristoranti e bar.

Una volta costruita, la MSG Sphere diventerà la più grande arena da concerto del Regno Unito, superando la Manchester Arena (capacità 21.000) e la O2 Arena di Londra (20.000).

I sostenitori del programma, tra cui l’Università di East London e l’ex segretario di gabinetto Matt Hancock, affermano che aumenterà l’economia della capitale di 2,5 miliardi di sterline e porterà posti di lavoro nell’edilizia e nell’ospitalità nella regione.

Paul Westbury di MSG ha affermato che l’offerta è stata sottoposta a una “revisione approfondita” e che la sede avrebbe contribuito a rendere Stratford “una destinazione globale per la musica e la tecnologia”, ha riferito l’Evening Standard.

Ma la gente del posto dice che affliggerà l’area con l’inquinamento acustico e luminoso e prevede che sarà come “vivere vicino alla superficie del sole”. Più di 1.000 persone hanno respinto la domanda di pianificazione, mentre una petizione che chiedeva la demolizione del piano ha ricevuto più di 2.000 firme.

Tra gli oppositori c’è la deputata del West Ham Lyn Brown, che ha descritto la sede come una “mostruosità” e ha affermato che avrebbe messo sotto pressione la rete di trasporto locale, in particolare la stazione ferroviaria di Stratford, che è già un hub per i pendolari verso il centro commerciale Westfield e i 60.000 abitanti di West Ham. stadio del sedile.

In una dichiarazione, ha detto: “L’ultima cosa di cui abbiamo bisogno è un altro luogo che vomiti il ​​suo pubblico in uno snodo dei trasporti già affollato”.

Brown ha scritto sul Guardian la scorsa estate: “Da tempo nutro serie preoccupazioni circa il valore di questo sviluppo proposto, il livello di sostegno della comunità che porterà e il danno che potrebbe arrecare alla gente di Stratford e delle aree adiacenti. Newham non vuole questa sede, ma è l’LLDC, non il Newham City Council, che può consigliare a Sadiq Khan se sarà costruita”.

Un portavoce di MSG Entertainment ha dichiarato: “Siamo lieti che il comitato di pianificazione abbia supportato la nostra visione per MSG Sphere. Durante questo processo abbiamo lavorato a stretto contatto con una varietà di parti interessate e siamo grati per la loro collaborazione, che si riflette nella nostra proposta dettagliata. Ora non vediamo l’ora di andare avanti con i prossimi passi nel processo di approvazione”.

Hands on: recensione OLED LG G2

Questo è il motivo per cui i rialzisti di bitcoin difenderanno $ 42.000 prima della scadenza delle opzioni BTC di $ 3,3 miliardi di venerdì