in

Il feed cronologico di Instagram è finalmente tornato

Feed cronologico di Instagram

Più di cinque anni dopo che la società ha abbandonato il feed cronologico al posto di un sistema basato su algoritmi, Instagram lo ha ufficialmente riportato indietro dopo averne anticipato il ritorno ieri.

Il CEO di Instagram Adam Mosseri ha ufficialmente rivelato la possibilità di tornare a un feed cronologico basato sul tempo in un post sul blog sul sito Web dell’azienda. Mosseri afferma che Instagram ora offrirà due modi per scegliere come organizzare un feed: Preferiti e Segui.

Preferiti mostra gli ultimi post degli account selezionati da un utente, ad esempio B. Migliori amici e creatori preferiti. Oltre a questa visualizzazione, i post degli account nei preferiti vengono visualizzati anche più in alto nel feed della home page. Seguire mostra i post delle persone che vengono seguite.

“Utilizza i Preferiti per vedere gli ultimi post degli account che hai aggiunto all’elenco dei preferiti”, spiega Mosseri. “Puoi aggiungere fino a 50 account al tuo elenco e apportare modifiche a tale elenco in qualsiasi momento: le persone non verranno avvisate se vengono aggiunti o rimossi. I post degli account nell’elenco dei preferiti appariranno anche più in alto nel feed della tua home page, come indicato da un’icona a forma di stella”.

Fondamentalmente, sia Preferiti che Segue mostrano i post in ordine cronologico, ma il feed basato su algoritmi non scompare e le nuove opzioni cronologiche non sono abilitate per impostazione predefinita. Ciò significa che ora ci sono tre possibili feed da visualizzare su Instagram: Preferiti, Follow e Home. Il feed con cui gli utenti hanno acquisito familiarità negli ultimi 5+ anni – Home – è ancora quello che vedranno quando l’app verrà avviata per la prima volta.

Come utilizzare il feed cronologico su Instagram

Preferiti ed Episodi utilizzano entrambi il formato cronologico e possono essere selezionati toccando il logo di Instagram nell’angolo in alto a sinistra della schermata iniziale. Da lì, tocca “Seguiti” o “Preferiti” per visualizzare i rispettivi feed.

Feed cronologico di Instagram

Una risposta alla pressione

Mosseri aveva inizialmente detto che il feed cronologico sarebbe tornato su Instagram durante un’audizione al Senato sulla sicurezza dei giovani. In un post sul blog di giugno, Mosseri ha spiegato che l’algoritmo è stato aggiunto perché ha affermato che agli utenti mancavano gran parte dei loro feed.

“Quando abbiamo lanciato per la prima volta nel 2010, Instagram era un unico flusso di foto in ordine cronologico. Ma man mano che più persone si univano e più condividevano, è diventato impossibile per la maggior parte delle persone vedere tutto, per non parlare di tutti i post che contavano per loro”, ha scritto Mosseri.

“Entro il 2016, alle persone mancava il 70% di tutti i post dal feed, inclusa quasi la metà dei post dai loro stretti contatti. Quindi abbiamo creato e implementato un feed che classifica i post in base a ciò che conta di più per te”.

Ma poiché i feed algoritmici sono stati messi sotto pressione dai legislatori, Instagram è stato costretto ad agire. A gennaio, Mosseri ha spiegato le nuove opzioni “Seguiti” e “Preferiti” per il feed, che sostanzialmente sono finite come promesso nella versione finale rilasciata oggi.

Apple acquista la startup fintech britannica Credit Kudos

Real Housewives of New York City si riavvia dopo 13 stagioni con un NUOVO CAST