in

Il bel tempo marziano consente al lander InSight della NASA di vivere un po’ più a lungo

Il clima marziano ha concesso a un lander più tempo per catturare i terremoti.

della NASA Lander InSight indossare Marte a novembre 2018 con strumenti progettati per aiutare gli scienziati a scrutare in profondità il Pianeta Rosso. InSight è alimentato dalla luce solare e la polvere ha ricoperto i suoi pannelli solari, lasciando il lander in grado di generare solo un decimo dell’energia che avrebbe potuto raccogliere come nuovo arrivato su Marte. Gli scienziati si aspettavano che l’avrebbe fatto non hanno più forza fino alla fine dell’estate, ma InSight sta ancora raccogliendo dati scientifici e potrebbe continuare a farlo per diversi mesi, forse anche fino a gennaio.

Le Super-Terre sono più grandi e più abitabili della Terra e gli astronomi stanno scoprendo più dei miliardi che pensano siano là fuori

Un nuovo segnale FRB ha suonato quasi 2.000 volte in soli due mesi, sollevando un mistero: ScienceAlert