in

I Queen risolvono problemi di mobilità con un piano per spostarsi in un nuovo lussuoso buggy da golf hi-tech da £ 62.000

Un buggy da golf del valore di £ 62.000 è stato consegnato a Sua Maestà la Regina per risolvere i suoi recenti problemi di mobilità, completo di servizi hi-tech tra cui un frigorifero e uno schermo per l’intrattenimento.

La monarca 95enne ha ricevuto la quattro posti due settimane fa e ha fatto un breve tour dei giardini del Castello di Windsor con i suoi amati corgi.

Dopo aver lottato con problemi di mobilità e aver dovuto usare una sedia a rotelle, la nuova carrozza della regina è “perfetta” per aiutarla a spostarsi.

La regina Elisabetta è stata avvistata mentre usava un bastone da passeggio negli ultimi sei mesi e aveva anche installato un ascensore al castello di Balmoral.

Costruito da Garia, un produttore danese di golf car premium, nell’ambito di una collaborazione con Mercedes-Benz, il veloce veicolo a quattro ruote a batteria ha un’autonomia di 50 miglia prima di dover essere ricaricato.

La regina è considerata la “Rolls-Royce” del mondo dei golf cart e si dice che possieda il modello “Monaco” della gamma di buggy di Garia.

La regina può adagiarsi sul suo sedile in pelle marrone e prendere uno spuntino veloce da mangiare o da bere dal mini-frigo di bordo.

Dispone inoltre di uno schermo in stile tablet da 10,1 pollici accanto al volante che offre mappe e aggiornamenti meteorologici, oltre a porte “resistenti alle intemperie”.

Il buggy, che presenta elementi simili a quelli di un’auto, tra cui cerchi in lega da 14 pollici, selezione della modalità di guida, bagagliaio con serratura, altoparlanti Bluetooth, parabrezza riscaldato e portabicchieri.

Un buggy da golf del valore di £ 62.000 è stato consegnato a Sua Maestà la Regina per risolvere i suoi recenti problemi di mobilità, completo di servizi hi-tech tra cui un frigorifero e uno schermo per l'intrattenimento

Un buggy da golf del valore di £ 62.000 è stato consegnato a Sua Maestà la Regina per risolvere i suoi recenti problemi di mobilità, completo di servizi hi-tech tra cui un frigorifero e uno schermo per l’intrattenimento

Una fonte ha detto a The Sun che l’auto elettrica, che può viaggiare a velocità fino a 70 km/h, è stata soprannominata la “Queen Mobile”.

L’insider ha rivelato: “Ultimamente ha attraversato molte lotte fisiche con Covid e la sua distorsione alla schiena che avrebbe messo a dura prova chiunque, per non parlare di qualcuno che compirà 96 anni il mese prossimo.

“Il carro è una nuova aggiunta al castello e tutti pensano che sia un’ottima idea… è sicuramente adatto per una regina e, si spera, l’aiuterà ad adempiere ai suoi obblighi.

“Tutti vogliono che sia vista dal pubblico il più a lungo possibile. Sono sicuro che la regina preferirebbe andare agli eventi e andare avanti normalmente, ma al momento sta lottando”.

La regina, 95 anni, è in ottima forma mentale nonostante abbia alcuni “problemi di mobilità”, come rivelato dal suo biografo.

Parlando a GB News mercoledì, Robert Hardman, 57 anni, mercoledì ha rivelato di essere “di ottimo umore” date le recenti notizie secondo cui è confinata su una sedia a rotelle.

Robert, l’autore di un nuovo libro sulla vita della regina, ha dichiarato: “La mobilità è una specie di problema ora”.

La monarca 95enne ha ricevuto la quattro posti due settimane fa e ha fatto un breve tour dei giardini del Castello di Windsor con il suo amato corgis

La monarca 95enne ha ricevuto la quattro posti due settimane fa e ha fatto un breve tour dei giardini del Castello di Windsor con i suoi amati corgis

Tuttavia, non ha smorzato il suo umore e Robert aggiunge: “Mi è stato detto da persone a lei molto vicine che è di ottimo umore, sai, assolutamente affilata come sempre”.

Ha proseguito: “Ma, ma c’è una mobilità [issue] inevitabile mentre ti avvicini al tuo 96esimo compleanno, e penso anche che la dignità sia estremamente importante.

“Lei è la regina, vuole essere vista come una regina, vuole assomigliare ad essa.”

Dopo essere stata fotografata con il suo bastone nel salotto del castello mercoledì mentre osservava manufatti che celebravano il 70° anniversario di Halcyon Days, la fonte ha anche detto che tutto lo staff della regina la sta cercando per farla andare avanti il ​​più a lungo possibile e il pubblico è visto da lei.

In vista della cerimonia funebre di martedì per il principe Filippo all’Abbazia di Westminster, non ci sono prove che il nuovo passeggino di Sua Maestà verrà in soccorso.

Dopo aver lottato con problemi di mobilità e aver dovuto usare una sedia a rotelle, il nuovo carro Garia della regina è

Dopo aver lottato con problemi di mobilità e aver dovuto usare una sedia a rotelle, il nuovo carro Garia della regina è “perfetto” per aiutarla a muoversi. Costruito da Garia, un produttore danese di golf car premium, nell’ambito di una collaborazione con Mercedes-Benz, il veloce veicolo a quattro ruote a batteria ha un’autonomia di 50 miglia prima di dover essere ricaricato

Una fonte ha detto a The Sun che l'auto elettrica, che può viaggiare a velocità fino a 70 km/h, è stata soprannominata la

Una fonte ha detto a The Sun che l’auto elettrica, che può viaggiare a velocità fino a 70 km/h, è stata soprannominata la “Queen Mobile”.

La regina ha lottato con diversi problemi di salute negli ultimi mesi, con il primo spavento a partire da ottobre dopo che ha trascorso una notte in ospedale e i medici le hanno ordinato di riposare.

Anche una visita di due giorni in Irlanda del Nord e il vertice COP26 sul clima sono stati tralasciati dopo la prima visita in ospedale.

È stata anche costretta a ritirarsi meno di due ore prima dell’inizio del servizio della domenica della memoria a causa di una distorsione alla schiena.

Ha anche saltato un Commonwealth Day questo mese per precauzione dopo essere risultata positiva al Covid-19 a febbraio.

Sua Maestà ha saltato solo altre sei cerimonie del cenotafio durante i suoi 70 anni di regno, quattro volte all’estero, in Ghana (1961), Brasile (1968), Kenya (1983) e Sud Africa (1999).

Dice che “non vuole ricorrere a una sedia a rotelle” dopo essere stata “perseguitata” da sua sorella, la principessa Margaret, che era presente a una recente apparizione pubblica.

La regina madre è stata anche portata agli eventi in un buggy da golf prima della sua morte nel 2002.

Il nucleare è tornato in gioco ma resta una prospettiva lontana per il Regno Unito | industria energetica

Tutto esaurito: perché in Australia non ci sono abbastanza veicoli elettrici | veicoli elettrici