in

I canali Nintendo Wii e DSi Shop sono offline da giorni • Eurogamer.net

Anche se sembra che il database di download sia ancora attivo.

Sembra che sia il Nintendo Wii Shop che il Nintendo DSi Shop siano stati portati offline.

Senza preavviso da parte di Nintendo, i giocatori non sono sicuri se si tratti di manutenzione non programmata o di un segno che i negozi sono stati rimossi definitivamente. Nel momento in cui scriviamo, si ritiene che i negozi siano chiusi almeno dal 16 marzo.

Sebbene i giocatori non siano stati in grado di acquistare nuovi contenuti da nessuno dei due negozi per un po’, la loro indisponibilità significa che i giocatori lo hanno fatto già i beni digitali acquistati non possono essere recuperati in questo momento.

Forse la cosa più interessante è che alcune fonti riportano che il server principale di Nintendo è ancora attivo, quindi i giochi possono ancora essere scaricati tramite strumenti di terze parti come NUSDownloader, mentre i negozi mostrano codici di errore – 290502 rispettivamente, e gli stessi siti front-end sono offline ( grazie, gbatemp tramite ResetEra).

Finora, Nintendo non ha commentato pubblicamente il fallimento.

L’eShop russo di Nintendo è stato recentemente “messo temporaneamente in modalità di manutenzione” dopo che il suo fornitore di servizi di pagamento ha sospeso l’elaborazione dei pagamenti in rubli.

Una versione tradotta da Google della dichiarazione sull’eShop recita ancora: “Dato che il servizio di pagamento utilizzato nel Nintendo eShop ha sospeso l’elaborazione dei pagamenti in rubli, il Nintendo eShop in Russia sarà temporaneamente messo in modalità di manutenzione”.

Vale la pena notare che questa sospensione temporanea del servizio non sembra essere il risultato delle azioni di Nintendo, ma piuttosto di quelle di una terza parte. A differenza di Microsoft, EA e CD Projekt, che hanno tutti interrotto le vendite dei loro prodotti in Russia mentre continua l’invasione dell’Ucraina da parte del Paese, Nintendo non ha ancora commentato pubblicamente la questione.

Supporterai Eurogamer?

Vogliamo rendere Eurogamer migliore e migliore per i nostri lettori, non per gli algoritmi. Puoi aiutare! Diventa un sostenitore di Eurogamer e potrai visitare il sito completamente senza pubblicità e ottenere l’accesso esclusivo ad articoli, podcast e conversazioni che ti avvicinano alla squadra, alle storie e ai giochi che tutti amiamo. Gli abbonamenti partono da £ 3,99 / $ 4,99 al mese.

Supportaci

Gove attacca il “cartello” dei grandi sviluppatori

La star di Harry Potter Bonnie Wright rivela di aver sposato il fidanzato Andrew Lococo