in

Horizon Forbidden West Dev spiega i suoi cattivi più contorti

Aloy guida un Sunwing in Horizon Forbidden West.

immagine dello schermo: Sony/Kotaku

Si potrebbe tracciare una linea diretta tra i cattivi immaginari Orizzonte proibito a ovest e alcuni membri dell’IRL club da tre punti. Tuttavia, l’autore principale del gioco insiste sul fatto che tali personaggi non sono basati su persone reali.

Orizzonte proibito a ovestche è stato rilasciato per la prima volta per PlayStation 4 e PlayStation 5 il mese scorso è il sequel del 2017 Alba di Orizzonte Zeroed è una simulazione di apocalisse open world simile. orizzonte avere luogo Tra 1000 annisulla scia di un cataclisma planetario che ha ricoperto il mondo di muschio, robot giganti e poco altro.

Durante gli orari di apertura dal Ovest proibito, il personaggio principale Aloy, e la sua migliore amica Varl si fanno strada attraverso una struttura di una società spaziale privata in disuso chiamata Far Zenith, una perfetta incarnazione delle moderne convenzioni di denominazione della Silicon Valley. Aloy e Varl entrano in una stanza senza finestre. Viene visualizzato un ologramma. È uno scagnozzo di Far Zenith, un certo Osvald Dalgaard, che si sta mettendo alle spalle parolacce sull’incentivo morale, persino l’imperativo, a scopare nello spazio.

“Le persone. Homo sapiens. noi. In quanto esploratori, pionieri e innovatori, abbiamo sempre superato i limiti”, afferma Dalgaard, suonando non diversamente da qualcuno che ha prenotato 17 minuti su un palco TEDx prima di delineare il piano di Far Zenith di reclamare un’intera struttura su un’astronave abbandonata e inviare una colonia dormiente a il sistema Sirio. “Là stabiliremo la prima colonia fuori dal mondo dell’umanità. Potrebbero volerci 300 anni per raggiungerli, ma se guardiamo il cielo notturno sappiamo che stanno arrivando.

Gli ovvi parallelismi con il mondo reale hanno spronato i giocatori a postare Youtube video con titoli come “This Guy Is Basically Elon Musk” e “Elon Musk That You?!” (Musk, che ha un patrimonio netto di $ 200 miliardi, è il fondatore e CEO della società spaziale SpaceX.) Nel frattempo, laggiù a tendenze digitali, Giovanni Colantonio ha tracciato un confronto diretto degli Zenith con bazillionaire della vita reale come Jeff Bezos. (Bezos, che ha un patrimonio netto di $ 175 miliardi, è il fondatore e CEO della compagnia spaziale Blue Origin.) Ma rumoroso Orizzonte proibito West Direttore narrativo Ben McCawnon era questa l’intenzione di chi scrive.

“Non si basa su persone del mondo reale, se non come fenomeno”, ha detto McCaw kotaku in una recente intervista. “È un gruppo di persone, alcune molto pubbliche e altre molto brave a non esserlo, che rappresentano una quantità schiacciante di risorse e francamente sembrano molto interessate”.

McCaw ha detto che il team di sceneggiatori non ha individuato nessuno, sottolineando che ci sono davvero alcune idee nobili che sono alla base della potente spinta fuori dal pianeta vista tra alcuni membri di spicco della classe dei miliardari americani. (In risposta a un’e-mail di follow-up, McCaw ha indicato lo spirito della scoperta e la ricerca di risorse rinnovabili come idee nobili.) Per non parlare delle incredibili prodezze di ingegneria in mostra: i progetti funzionali come i razzi riutilizzabili sembrano straordinariamente diretti dalla fantascienza . Ma c’è ancora molto per uno scrittore che vuole progettare una fazione nemica da fare nell’argomento più ampio del volo spaziale finanziato da miliardari.

“Davvero, quando vedi questo fenomeno, non puoi fare a meno di pensare: ‘C’è una sorta di autoconservazione in gioco? O è una specie di prossimo mondo da conquistare?’”, ha detto McCaw. “Ma no, non stavamo cercando di impalare nessuno in particolare.”

Spoiler per il seguito Orizzonte proibito a ovest.

Un avviso spoiler

Per la fazione di Far Zenith in Orizzonte proibito a ovest, sì, la motivazione è davvero trovare un altro mondo da conquistare. Durante l’intervallo del primo atto del gioco, incontrerai un gruppo di umani dotati di tecnologia futuristica… che sembrano anche essere completamente invincibili. È abbastanza chiaro che siano Zenith di qualche tipo – non è certo uno spoiler – ma scoprirai la verità più tardi. Non sono i discendenti delle persone che si sono nascoste nello spazio. Siete in realtà le persone che sono decollate nello spazio. Da qualche parte in arrivohanno decifrato il codice per un’estensione di vita illimitata.

Ma nella finzione di Orizzonte proibito a ovestRimanere in vita per millenni e passare tutto quel tempo lontano dal tuo pianeta natale crea un livello di mancanza di rispetto per chiunque sia ancora lì. Questo è meglio esemplificato nei tre leader sopravvissuti di Far Zenith, che presentano una sorta di contorto approccio futuro-chic zelda‘s Triforce (tre persone che incarnano le virtù del coraggio, della saggezza e del potere).

Carrie Anne Moss è in piedi davanti agli alberi in Horizon Forbidden West.

immagine dello schermo: Sony/Kotaku

C’è Gerard, il leader – e lo scrittore preferito di McCaw, uno di cui si rammarica di non essere stato in grado di dedicare più tempo sullo schermo. C’è Tilda, che McCaw ha soprannominato “quella intelligente”, che ha giocato magistralmente con sobrio pragmatismo Carrie Anne Moss. Infine, c’è Erik, il “fisico”. È un idiota impenitente, un uomo completamente malizioso, borderline, sociopaticamente brutale, che non ama ferire le persone.

“Parte di ciò è l’idea che sono stati in questa colonia per mille anni, che penso abbia avuto molte viste sul mare, molti riflessi davvero egoistici dei giorni di gloria delle loro vite sulla Terra”, ha detto McCaw.

In altre parole, a tutti i miliardari che leggono questo, se finisci per lasciare il pianeta in cerca di pascoli meno terreni, per favore non tornare.

Le bottiglie di plastica riciclate perdono più sostanze chimiche nelle bevande, secondo le recensioni plastica

Tina O’Brien dice di aver accidentalmente lanciato un porro alla co-protagonista di Corrie Rebecca Ryan