in

Gran Turismo 7 PS5, la patch PS4 ripristina i server dopo 24 ore, Polyphony Digital commenta le microtransazioni

Gran Turismo 7 PS5 PlayStation 5 1

I server di Gran Turismo 7 sono stati ripristinati dopo un periodo di inattività di 24 ore inaspettato e senza precedenti. Con le esclusive PlayStation 5 e PS4 che richiedevano una connessione a Internet per salvare i progressi di gioco, l’intera esperienza dell’ultimo giorno era in gran parte ingiocabile. Il nuovo aggiornamento, che pesa 354,5 MB, riporta la versione online.

Ecco le note sulla patch di Polyphony Digital:

  • Risolto un problema per cui la formazione dei veicoli non veniva visualizzata nei concessionari di auto usate e auto leggendarie
  • Risolto un problema per cui in alcuni casi il gioco non passava alla mappa del mondo, rendendo impossibile il gioco

Il creatore della serie Kazunori Yamauchi ha anche commentato l’interruzione: “Subito prima del rilascio dell’aggiornamento 1.07, abbiamo scoperto un problema per cui in alcuni casi il gioco non si avviava correttamente sulle versioni dei prodotti PS5 e PS4. Questo è stato un problema raro che non è stato riscontrato durante i test sull’hardware di sviluppo o le sessioni di controllo qualità prima del rilascio, ma per dare priorità alla sicurezza dei dati archiviati degli utenti, abbiamo deciso di sospendere il rilascio dell’aggiornamento 1.07. ed eseguire un aggiornamento della correzione 1.08. Questo è il motivo del ritardo. Mi scuso sinceramente per la segnalazione tardiva a tutti”.

Questo ha senso, ma sosteniamo che la comunicazione avrebbe potuto essere migliore durante le 24 ore in cui l’intero gioco era offline.

Inoltre, questa non è l’unica preoccupazione che i fan hanno per Gran Turismo 7 al momento: le ricompense in valuta di gioco sono state modificate con l’aggiornamento 1.07, sollevando domande sulle microtransazioni nella versione da £ 70/$ 70.

Yamauchi ha dichiarato quanto segue: “In Gran Turismo 7, voglio che gli utenti si divertano con molte auto e gare anche senza microtransazioni. Allo stesso tempo, il prezzo delle auto è un elemento importante che ne trasmette il valore e la rarità, quindi penso sia importante che siano collegati ai prezzi del mondo reale. Voglio rendere Gran Turismo 7 un gioco in cui puoi divertirti con una varietà di auto in molti modi diversi e, se possibile, voglio cercare di evitare una situazione in cui un giocatore deve ripetere meccanicamente determinati eventi più e più volte”.

Ha continuato: “Ti informeremo in tempo sui piani di aggiornamento per contenuti aggiuntivi, eventi di corse aggiuntivi e funzionalità aggiuntive che risolveranno questo problema in modo costruttivo. Mi addolora il fatto di non poter spiegare alcun dettaglio al riguardo al momento, ma abbiamo in programma di continuare a rielaborare Gran Turismo 7 in modo che il maggior numero possibile di giocatori possa godersi il gioco. Apprezzeremmo davvero se tutti potessero vigilare sulla crescita di Gran Turismo 7 a lungo termine”.

Onestamente, è un’affermazione terribile, ed è un vero peccato vedere un’uscita così calorosamente accolta cadere in queste ovvie trappole solo due settimane dopo la sua uscita. Gran Turismo 7 è un fantastico gioco di corse con alcuni dei migliori contenuti nell’illustre storia della serie, ma è ridicolo che le modifiche all’economia di gioco dovrebbero trasmettere il “valore e la rarità” delle auto reali.

Sfortunatamente, pochi giorni dopo il lancio di un gioco acclamato dalla critica, Polyphony Digital deve lavorare sodo per salvare la faccia e ripristinare la reputazione di questa versione. Un vero errore casuale!

Le azioni statunitensi ed europee affrontano la loro migliore settimana da novembre 2020

Il documentario su Marilyn Manson di Evan Rachel Wood rivela una cronologia di guarigione disordinata | documentario