in

Gli astronomi hanno appena trovato un modo per prevedere le supernove esplosive

Non sarebbe bello sapere quando una stella gigante morirà in una catastrofica esplosione di una supernova? Un team di astronomi ha fatto proprio questo. Se vedi un’enorme stella rossa circondata da uno spesso guscio di materiale, fai attenzione: è probabile che la stella esploda nel giro di pochi anni.

Quando una stella massiccia si avvicina alla fine della sua vita, attraversa diverse fasi violente. Nel profondo del nucleo della stella, passa dalla fusione dell’idrogeno alla fusione di elementi più pesanti, a partire dall’elio e passando per carbonio, ossigeno, magnesio e silicio. Alla fine, alla fine della catena, la stella forma il ferro al suo interno. Poiché il ferro consuma energia invece di rilasciarla, la stella è condannata e in meno di una dozzina di minuti si capovolge in una fantastica esplosione chiamata supernova.

Gli astronomi sono “spazzati via” dalle prime splendide immagini del telescopio spaziale Webb della Nebulosa di Orione

Raro diamante esagonale creato da un incidente di un asteroide/pianeta • The Register