in

FTSE 100 Live 21 marzo: i prezzi del petrolio aumentano dopo gli attacchi sauditi, le azioni di Londra rimbalzano

1647880224

Il FTSE chiude in rialzo dopo che JP Morgan supporta il Regno Unito

Il FTSE 100 è di circa lo 0,5% più vicino alla chiusura, aiutato dall’aumento dei titoli energetici e delle materie prime.

BP e Shell sono entrambe in aumento di oltre il 4% con il rimbalzo dei prezzi del petrolio. Il greggio Brent è in rialzo del 6,4% a 114 dollari al barile mentre le speranze di pace tra Russia e Ucraina diminuiscono e un attacco a una raffineria saudita nel fine settimana ha sollevato ulteriori preoccupazioni sull’offerta globale.

Altrove, anche le azioni delle materie prime stanno facendo grandi guadagni dopo che JP Morgan ha affermato in una nota questa mattina che le azioni minerarie e materiali quotate nel Regno Unito sono un buon modo per ottenere esposizione allo stimolo cinese. Anglo American è in aumento di oltre il 6%, mentre Glencore e Rio Tinto sono entrambi in aumento di oltre il 3%.

Tuttavia, il miglior performer della giornata è Antofagasta, il minatore di metalli cileno, che è salito di oltre l’8% dopo aver raggiunto un accordo per uscire da un controverso progetto minerario in Pakistan.

Il FTSE 250 non sta vivendo una giornata così positiva: l’indice è in ribasso di circa 144 punti, ovvero dello 0,6%. L’indice a media capitalizzazione è più focalizzato sul mercato interno rispetto alla blue-chip 100 e i timori per la crisi del costo della vita nel Regno Unito sembrano pesare sul sentiment. Secondo i dati Reuters, il segmento dei beni di consumo discrezionali dell’indice – beni e servizi che le persone acquistano quando hanno denaro da spendere, come vestiti di lusso o biglietti per il cinema – è in calo dell’1,6%.

Questo è stato tutto da noi oggi sul blog, tornerò domani.

1647875122

Il membro del consiglio di Entain Isola si dimette

La società di gioco Entain ha annunciato che il suo direttore non esecutivo Peter Isola si è dimesso.

Isola, uno degli avvocati più esperti di Gibilterra, è un esperto di leggi e regolamenti sui giochi e ha esperienza nella consulenza a numerosi clienti di e-commerce.

È entrato a far parte del Consiglio di Amministrazione di GVC, come era allora chiamata Entain, a febbraio 2016 e ha fatto parte dei Comitati Audit, Remunerazione ed ESG.

Gibilterra è un hub per molte società di gioco, in gran parte a causa delle sue tasse più basse, sebbene alcuni dei vantaggi siano stati ridotti dal governo del Regno Unito nel 2014 quando ha introdotto il suo Remote Gaming Duty, che mira a limitare le operazioni nel Regno Unito da parte delle società offshore.

Il Sig. Isola è Senior Partner di Isolas a Gibilterra dal 2007 ed è stato originariamente nominato all’Ordine degli Avvocati di Inghilterra e Galles e all’Ordine degli Avvocati di Gibilterra nel 1982.

Una dichiarazione di Entain afferma che Isola “si è dimesso da amministratore non esecutivo a partire dal 21 marzo 2022 per concentrarsi su altre opportunità”.

Barry Gibson, presidente di Entain, ha ringraziato Isola per il suo “contributo e impegno significativi nei confronti di Entain negli ultimi sei anni”.

1647871737

Le azioni BP e Shell hanno beneficiato dell’aumento dei prezzi del petrolio

Oggi le azioni BP e Royal Dutch Shell stanno reagendo positivamente all’aumento dei prezzi del petrolio, con entrambi i titoli in rialzo per la giornata finora.

Le azioni di BP sono attualmente in aumento del 4,1% a 375,3 pence, mentre Shell è in aumento di poco più del 3,8% a £ 20,16.

La mossa arriva quando il prezzo del greggio Brent è aumentato di oltre il 6% oggi a $ 115 al barile.

Gli altri giganti delle materie prime FTSE 100 guidano l’indice al rialzo negli scambi pomeridiani, con Antofagasta in rialzo di oltre il 6,5% a £ 17,32 e Anglo American in rialzo di quasi il 4,6% a £ 38,53.

Le aziende che fanno affidamento sulla spesa discrezionale, come le società di gioco e i rivenditori, hanno lottato nella sessione odierna, con Flutter Entertainment in calo di quasi il 4,7% a £ 91,42.

1647869776

La Borsa di Londra conferma la vendita della società di trasformazione BETA+

La Borsa di Londra ha confermato che venderà la sua attività BETA+ da 1,1 miliardi di dollari.

La società ha affermato che la vendita dovrebbe concludersi nella seconda metà dell’anno dopo essere sopravvissuta al controllo dell’antitrust statunitense.

La società di private equity Clearlake Capital Group con sede in California e la società di investimento Motive Partners incentrata sui servizi finanziari hanno acquistato l’attività BETA+, che fornisce soluzioni di elaborazione di back-office per il settore della gestione patrimoniale e ha registrato nel 2021 un fatturato di 300 milioni di dollari.

La LSE ha affermato che la vendita l’aiuterebbe a ridurre il suo debito, aggiungendo che prevede di restituire una “parte significativa” dei proventi netti agli azionisti tramite un riacquisto di azioni.

1647869024

L’incidente aereo in Cina pesa sul prezzo delle azioni Boeing

Le azioni Boeing sono scese di quasi il 10% dopo un incidente aereo in Cina che ha ucciso 132 persone.

Il prezzo delle azioni del produttore di aeromobili americano è sceso a $ 176, il che significa che è sceso di quasi un terzo nell’ultimo anno.

Un Boeing 737-800 della China Eastern Airlines si è schiantato lunedì su un volo interno nelle montagne della Cina meridionale dopo essere caduto improvvisamente dall’altitudine di crociera.

Il calo del prezzo delle azioni arriva poche settimane dopo che la Federal Aviation Administration ha richiesto una “soluzione sistemica” a Boeing per risolvere i problemi nella produzione del 787 Dreamliner.

Boeing non ha consegnato nuovi jet passeggeri 787 alle compagnie aeree da maggio 2021, quando i funzionari della sicurezza hanno interrotto le consegne per la seconda volta dopo aver riscontrato difetti di fabbricazione negli aerei.

1647862950

Royal Mint per estrarre l’oro dai vecchi laptop

La Royal Mint è destinata a recuperare l’oro da vecchi laptop e smartphone in quella che si dice sia una prima mondiale.

Il produttore di monete commemorative, che ora produce un Birmingham 2022 Commonwealth Games 50p e un Platinum Jubilee of Her Majesty the Queen 50p (sopra), sta costruendo una nuova struttura nel Galles meridionale come parte di un programma incentrato sull’ambiente.

Il progetto recupererà il metallo prezioso dai vecchi circuiti stampati utilizzando un nuovo metodo di estrazione sviluppato dagli specialisti canadesi del riciclaggio Excir.

La nuova struttura sarà pienamente operativa nel 2023, quando si prevede che la Royal Mint elaborerà fino a 90 tonnellate di oro dai circuiti stampati del Regno Unito a settimana. La costruzione inizia questo mese.

1647862911

PZ Cussons acquista un produttore di shampoo per bambini

Il produttore di abbronzanti artificiali e sapone per le mani Carex con sede a St Tropez ha acquistato il produttore di detersivi e shampoo per bambini Childs Farm per 40 milioni di sterline.

PZ Cussons ha acquistato una partecipazione del 92% in Childs Farm per 36,8 milioni di sterline dalla fondatrice Joanna Jensen, che rimarrà un investitore. PZ sta anche rimborsando 3,1 milioni di sterline in prestiti da Childs Farm.

Il capo di PZ Cussons, Jonathan Myers, ha dichiarato che la sua azienda avrà la piena proprietà di Childs Farm entro maggio 2025. Il marchio è noto per i suoi ingredienti naturali, credenziali di sostenibilità e prodotti vegani.

Fondata nel 2011, Childs Farm è sul punto di ottenere lo status di B Corp, una certificazione assegnata alle aziende che devono soddisfare determinati standard etici e ambientali. Anche PZ Cussons punta a questa certificazione.

PZ Cussons acquisterà la partecipazione di Jensen in due tranche, con un prezzo basato su una metrica relativa ai profitti della società e limitato a 32,5 milioni di sterline.

1647862727

La Borsa di Londra vende asset per 1 miliardo di dollari

Secondo quanto riferito, il London Stock Exchange Group (LSEG) ha firmato un accordo da 1 miliardo di dollari (760 milioni di sterline) per trasferire asset alle società di private equity Motive Partners e Clearlake Capital Group.

Il portafoglio, soprannominato BETA+, è stato acquisito nel gennaio 2021 nell’ambito dell’acquisizione da parte di LSEG di 27 miliardi di dollari (20,5 miliardi di sterline) del fornitore di dati sui mercati finanziari Refinitiv. BETA+ è una piattaforma tecnologica per la gestione patrimoniale.

LSEG ha rifiutato di commentare l’accordo, che è stato riportato per la prima volta da Sky News.

1647862542

“Istituire una guardia del gas per fermare il profitto”

I prezzi della benzina sono saliti a un altro record durante il fine settimana, con il prezzo medio della benzina di domenica a 167 pence al litro e una media del diesel di 179 pence, secondo il RAC.

Al governo è stato chiesto di istituire un regolatore per i rivenditori di benzina di fronte all’aumento dei prezzi.

Howard Cox, fondatore di FairFuelUK, ha affermato che il governo dovrebbe reprimere ciò che ha descritto come “profitto opportunistico” da parte dei proprietari delle stazioni di servizio e ha suggerito che era necessaria una supervisione formale.

“Pensiamo che il governo potrebbe sostenere una mozione iniziale per il monitoraggio del prezzo del carburante, non un regolatore completo come Ofgem, ma qualcosa come un arbitro”, ha detto allo Standard.

Leggi la storia completa.

1647859913

FTSE 100 richiesto dall’aumento dei prezzi del petrolio

Un’importante banca di Wall Street ha esortato oggi i suoi clienti ad acquistare obbligazioni del Regno Unito nell’ambito di una strategia volta a trarre vantaggio da un contesto più favorevole per l’economia cinese.

JP Morgan si aspetta che i politici di Pechino intensifichino i loro sforzi di stimolo entro la fine dell’anno mentre mirano a raggiungere l’obiettivo di crescita del 5,5%.

Gli analisti della banca ritengono che il modo migliore per posizionarsi in vista di questa potenziale ripresa economica sia attraverso l’esposizione indiretta, anche ai titoli ciclici, ai mercati emergenti e al Regno Unito incentrato sulle materie prime.

JP Morgan ha sovrappesato il mercato londinese dalla fine dello scorso anno, poiché ha anche notato l’attrattiva di uno dei migliori rendimenti medi da dividendi del mondo.

Quel messaggio di acquisto per il Regno Unito è stato ascoltato oggi anche dagli investitori globali, poiché l’indice FTSE 100 ha sovraperformato i mercati europei, salendo di altri 38,54 punti a 7443,27.

Il gruppo di testa è ora significativamente più alto di quanto non fosse all’inizio del 2022 ed è sul punto di recuperare le perdite registrate da quando la Russia ha invaso l’Ucraina alla fine di febbraio.

Oggi ci sono stati pochi segnali di cambiamento delle tendenze recenti, dopo che il greggio Brent è salito di oltre il 4% per spingere i titoli legati alle materie prime al rialzo nel tabellone dei riser FTSE 100. La BP è aumentata del 3% o 11p a 371,4p e Shell è salita di 54,8p a 1996,6p.

Nel settore minerario, Anglo American ha stabilito il ritmo dopo essere salito del 4% o 139p a 3823p. Anche il minatore di rame Antofagasta è salito di 69,5 pence a 1696,5 pence in quanto ha affermato di aver risolto una disputa di lunga data sul progetto Reki Diq del Pakistan.

Durante la sessione, gli investitori si sono allontanati dai titoli in crescita, con Ocado e Flutter Entertainment tra quelli che hanno scambiato il 3% o più in meno.

Senza lo stesso supporto dei titoli incentrati sulle materie prime, l’indice FTSE 250 è sceso di 105,99 punti a 21.050,63. I titoli che hanno sofferto includevano easyJet dopo un calo del 3%, mentre ci sono state anche grosse perdite per JD Wetherspoon e Balfour Beatty.

Olivia Wilde è sempre l’amica di supporto mentre indossa il merch del tour del fidanzato Harry Styles

Le nuove tracce di Mario Kart 8 sono un’aggiunta fondamentale a uno dei più grandi classici Nintendo di tutti i tempi