in

Dov’è Finn Shelby di Peaky Blinders?

Peaky Blinders Spoiler sulla sesta stagione in vista.

Peaky Blinders ora sta precipitando verso il suo finale alla velocità della luce, con solo altri due episodi prima che seguano le scene finali inevitabilmente drammatiche.

Tommy (Cillian Murphy) è stato messo alla prova più che mai nella sesta stagione, la sua salute mentale ha continuato a soffrire, sua figlia Ruby è morta, la sua famiglia era a pezzi e ora, a peggiorare le cose, un tumore al cervello inoperabile i cui giorni sono contati.

Mentre Arthur (Paul Anderson) lotta con la dipendenza da oppio, Ada (Sophie Rundle) è stata costretta a farsi coinvolgere e tenere unita la famiglia (combattendo anche fascismo e razzismo sia dentro che fuori casa) e Oswald Moseley (Sam Claflin) usa Tommy come una pedina nel suo ultimo gioco per aumentare la sua posizione politica.

Peaky Blinders Harry Kirton Finn Shelby

BBC

Ma tra le pile di drammi (che ora includono il figlio segreto di Tommy, Duke Shelby), c’è qualcuno perso nella mischia della narrazione, e quello è Finn Shelby (Harry Kirton), il più giovane paraocchi Fratelli.

Durante la sesta stagione, Finn si è trasformato in lui in qualche modo Dov ‘è Wally? del clan Shelby. I suoi momenti sullo schermo erano fugaci e brevi, di solito nascosti in una ripresa di gruppo a un funerale.

Nell’episodio uno abbiamo intravisto la sua faccia durante il funerale di Polly, poi nell’episodio quattro si vede una rapida ripresa della sua nuca accanto a sorella Ada mentre Tommy si allontana dal funerale di Ruby… e questo è tutto.

Finn non ha nulla da dire o da fare finora in questa stagione, il che apparentemente diventa così irrilevante con il progredire della serie che anche quando Ada rileva l’azienda di famiglia, il suo primo porto di scalo non è lui ma Isaiah (Daryl McCormack). .

Quando ordina ai Blinders di andare a Liverpool, è Arthur, a malapena deambulante, che viene chiamato ad andare “per il potere del nome di famiglia” al posto di Finn, insieme a Isaia e una miriade di nuove reclute senza nome. Sicuramente sarebbe stata una scelta ovvia mandare anche lui?

Harry Kirton nel ruolo di Finn Shelby, Peaky Blinders Stagione 5

Caryn Mandabach Productions LtdBBC

E ora siamo a metà, mancano due episodi, ed è praticamente invisibile. Il che è un peccato vista la crescita e il potenziale che abbiamo visto da lui finora.

Nel corso dello spettacolo, Finn è passato dall’essere un ragazzino bisognoso di protezione a essere un uomo di se stesso, dirigendo lui stesso parte degli affari con Isaia, non il suo capo ma il suo aiutante, e aiutandolo a stabilire la propria posizione all’interno per costruire su i fratelli. Questo, ovviamente, è stato messo in moto dopo la morte di John (Joe Cole) nella terza stagione.

Quando è arrivata la quinta stagione, era un cieco in piena regola: gli hanno persino sparato al braccio, il proiettile è stato estratto da Aberama Gold (Aiden Gillan) e stava allattando insieme a Billy Grade (Emmett J Scanlan). .

A questo punto, la sua ingenuità entra in gioco, rivelando i piani di Tommy per assassinare Moseley e alla fine fallendo nei piani quando Billy fa trapelare le informazioni al Capitano Swing (Charlene McKenna) e all’IRA.

Cillian Murphy, nel ruolo di Tommy Shelby, è seduta su un cavallo in una scena di Peaky Blinders Series 6

Caryn Mandabach Productions Ltd/Robert ViglaskyBBC

Se ci pensi, è lui il motivo per cui Polly, Aberama e Barney sono morti perché il piano sventato si è tolto la vita.

Parlare con Spia digitale Prima della sesta stagione, l’attore Harry Kirton ha anticipato che il personaggio aveva qualcosa in serbo per lui che coinvolgeva sia lo sviluppo emotivo che fisico all’interno dei ranghi dell’organizzazione.

“[We’re] per vedere un lato emotivo di Finn che potremmo non aver mai visto prima”, ci ha detto.

“Di solito è una risposta piuttosto fisica, mentre ho dovuto recitare alcune scene che erano più una risposta emotiva, che ovviamente come attore puoi approfondire ed esplorare il personaggio attraverso questo”.

“C’è molta violenza e molti battibecchi e molti sospetti e inganni. E solo che Finn è la sua persona ora: sta diventando il suo uomo, e meno che segue gli ordini tutto il tempo, anche se ci sono ancora ordini da seguire.

“C’è solo libertà ora e più fiducia penso perché non è un bambino”.

Peaky Blinders Stagione 5, Billy Grade

BBC

Il fatto è che ora che Finn si precipita con qualcosa di enorme, non puoi fare a meno di presumere che sia mezzo cotto o con una trama completa sviluppata fuori dallo schermo. Dopotutto, c’è stato un salto temporale di quattro anni e gli spettatori non sanno davvero cosa abbia combinato in quel periodo.

Questi sono anche anni formativi per Finn: ora avrà poco più di 20 anni e vivrà senza sua madre Polly per tutto il tempo. Avrebbe potuto fare qualsiasi cosa: deragliare, evitare gli affari di famiglia come aveva voluto che facesse Polly, o dedicarsi maggiormente alla causa per vendicarsi.

Ma nulla di tutto ciò è stato accennato, nemmeno in un commento casuale dei suoi fratelli. È solo alla periferia dei fan che sanno che esiste.

Dopo aver visto la famiglia disadattarsi nelle ultime cinque stagioni, è un peccato vedere che ancora una volta è stato messo da parte per altri personaggi, alcuni dei quali sono apparsi solo in questa stagione.

Questo contenuto verrà importato da {embed-name}. Potresti trovare lo stesso contenuto in un formato diverso o maggiori informazioni sul loro sito web.

Finn è un personaggio che di diritto avrebbe potuto essere il prossimo in linea di successione al trono da Shelby dopo Tommy. Merita di essere più di un ripensamento.

Peaky Blinders La serie 6 va in onda la domenica alle 21:00 su BBC One e BBC iPlayer.

Questo contenuto viene creato e mantenuto da una terza parte e importato in questa pagina per aiutare gli utenti a fornire i propri indirizzi e-mail. Puoi trovare maggiori informazioni su questo e contenuti simili su piano.io

Grand Theft Auto 6 sembra essere un diamante grezzo in questo momento

A livello nazionale aumenta l’interesse sul conto di risparmio ISA – Come fare domanda | Finanza personale | finanza