in

Documento ritirato dal team che afferma di aver raggiunto la superconduttività a temperatura ambiente

respinto

Credito: Pixabay/CC0 di dominio pubblico

Editori della rivista Natura hanno ritirato un articolo di un team che affermava di aver raggiunto la superconduttività a temperatura ambiente. Il documento, pubblicato nel 2020, descriveva in dettaglio il lavoro di un team combinato dell’Università di Rochester e dell’Università del Nevada e annunciava di aver raggiunto la superconduttività a temperatura ambiente utilizzando un materiale composto da zolfo, carbonio e idrogeno a pressioni estreme.

Quando il documento è stato pubblicato per la prima volta, il team ha ricevuto le congratulazioni dai colleghi di tutto il mondo. Si è parlato persino di un premio Nobel. Ma presto alcuni nella comunità dei fisici iniziarono a mettere in discussione il lavoro, suggerendo che la configurazione dei loro esperimenti avrebbe reso impossibile il raggiungimento della superconduttività. Un team ha chiesto dati grezzi dagli esperimenti ed è stato rifiutato. Che ha portato Natura aggiungere un disclaimer alla carta. Ulteriori indagini da parte di altre squadre hanno portato a domande più profonde su come è stato svolto il lavoro. Quando una squadra ha riscontrato un problema con i dati sulla resistenza, Natura aggiunto un articolo su “questioni future” al giornale originale.

Poi quando gli editori a Natura Quando si sono interrogati sul modo in cui è stata applicata la sottrazione di fondo durante gli esperimenti, hanno scoperto che il team aveva utilizzato una procedura non standard che non offriva alcuna spiegazione su come funzionasse. Ciò ha portato alla revoca.

Nella sua ritrattazione, il Natura I redattori osservano che la loro decisione di ritirare il giornale era dovuta alla mancata divulgazione dei dettagli della procedura non standard. Notano inoltre che gli autori del documento rimangono impegnati nel loro lavoro, nei metodi utilizzati e nelle loro conclusioni. Notano inoltre che tutti gli autori elencati nel documento originale hanno dichiarato di non essere d’accordo con la revoca.

Alla domanda sul ritiro dai membri della stampa, Dias (l’autore principale del documento) ha risposto sottolineando che il documento era stato ritirato non a causa delle domande sul fatto che il team avesse raggiunto la superconduttività a temperatura ambiente, ma a causa della sua metodologia . Ha aggiunto che lui e il suo team hanno in programma di ripresentare il loro lavoro utilizzando la procedura non standard spiegata e i dati grezzi richiesti.


Carta che descrive un dinosauro delle dimensioni di un colibrì ritratta


Maggiori informazioni:
Elliot Snider et al, Nota di retrazione: superconduttività a temperatura ambiente in un idruro di zolfo carbonioso, Natura (2022). DOI: 10.1038/s41586-022-05294-9

Elliot Snider et al, ARTICOLO DI RIFERIMENTO: Superconduttività a temperatura ambiente in un idruro di zolfo carbonioso, Natura (2020). DOI: 10.1038/s41586-020-2801-z

© 2022 Scienza X Rete

Citazione: Articolo ritirato (2022, 29 settembre) dal team che afferma di aver raggiunto la superconduttività a temperatura ambiente, recuperato il 30 settembre 2022 da https://phys.org/news/2022-09-paper-team-superconductivity -room-temperature.html

Questo documento è protetto da copyright. Fatta eccezione per il commercio equo e solidale a scopo di studio o ricerca privata, nessuna parte può essere riprodotta senza autorizzazione scritta. Il contenuto è solo a scopo informativo.

Gli scienziati identificano la fonte di attività geologiche inaspettate sul pianeta Cerere

I telescopi spaziali Webb e Hubble stanno catturando viste dettagliate dell’impatto dell’asteroide DART