in

Confusione mascherata: British Airways ora ha la libertà di revocare il mandato di copertura del viso

Dopo un giorno di confusione sulle regole delle maschere, British Airways ha ora pubblicato una guida rivista per i passeggeri.

La compagnia aerea è ora in linea con la politica dell’aeroporto di Heathrow, che ha revocato l’obbligo di indossare le mascherine per il viso mercoledì.

BA ora dice ai passeggeri: “L’obbligo legale di indossare una copertura per il viso è stato ora revocato in Inghilterra e Galles e abbiamo aggiornato la nostra politica sulle mascherine.

“Alcuni aeroporti in Inghilterra non richiedono più ai clienti di indossare una maschera.

“Tuttavia, come compagnia aerea internazionale che vola in tutto il mondo, abbiamo la responsabilità di garantire che i nostri clienti continuino a rispettare le restrizioni locali e soddisfare i requisiti della destinazione a cui arrivano”.

Molte destinazioni impongono ancora le mascherine per l’intera durata del volo, mentre altre insistono sul fatto che le mascherine per il viso siano indossate quando si scende dall’aereo e si entra nell’aeroporto di arrivo.

British Airways afferma: “Se non siamo sicuri o non siamo stati in grado di chiarire le restrizioni locali, continueremo a chiederti di indossare mascherine per il viso e ti chiediamo di continuare a portare le mascherine per tutta la durata del tuo viaggio.

“Per le destinazioni in cui abbiamo riscontrato che indossare la mascherina non è obbligatorio, si può fare una scelta personale e chiediamo a tutti di rispettare le reciproche preferenze.

British Airways è la principale compagnia aerea di Heathrow, l’hub aereo più trafficato del Regno Unito.

La rivale a lungo raggio di BA, Virgin Atlantic, ha revocato il suo mandato di maschera quando le destinazioni consentono il viaggio senza mascherine per il viso in concomitanza con il passaggio a Heathrow.

Sui voli per i Caraibi e le Bahamas, i passeggeri possono inizialmente scegliere se indossare o meno le mascherine per il viso.

Gli Stati Uniti, la principale destinazione per i viaggiatori provenienti da Heathrow, non insisteranno sulla copertura del viso sui voli da e per gli aeroporti statunitensi non prima del 18 aprile.

Un passeggero della British Airways da San Francisco, Jennifer Ewing, ha twittato: “Attenzione… sono appena salito a bordo di un volo BA da San Francisco a LHR e richiedono mascherine.

“Ho sottolineato l’annuncio ‘ufficiale’ di BA e lo staff, compreso il pilota, ha detto di essersi rammaricato per la ‘confusione’ ma le maschere erano ancora necessarie su questo volo. “

Le autorità americane affermano che le coperture per il viso saranno obbligatorie su tutti i voli da, verso e all’interno degli Stati Uniti.

Nel frattempo, l’aeroporto di Heathrow ha ancora messaggi per i passeggeri in cui si afferma che indossare maschere è obbligatorio, sebbene questa venga rimossa continuamente.

Bad Vegan: come Alec Baldwin è collegato al nuovo documentario sulla truffa di Netflix

YT introduce il nuovo telaio Capra filettato e i modelli Decoy MX con escursione più lunga con i modelli Uncaged 9