in

Come i fan di The Witcher’s School of the Lynx hanno inventato una nuova storia • Eurogamer.net

All’inizio di questa settimana, gli sviluppatori di The Witcher hanno confermato ciò che in precedenza era solo sospettato: il misterioso medaglione seminascosto e sepolto nella neve nel recente annuncio di The Witcher di CD Projekt Red è in realtà quello di una lince.

Tuttavia, prima di questa conferma, la Scuola della lince esisteva solo nella fan fiction. Ma ora sembra che CDPR sia stato ispirato dalla sua comunità di Witcher e di conseguenza stia incorporando questa nuova scuola nella sua serie di videogiochi.

Quindi abbiamo un’idea di come i CDPR abbiano inventato la loro versione di School of the Lynx, ma che dire dei creatori del progetto di fanfiction stesso?

Parlando con Eurogamer, lo scrittore SMiki55 di School of the Lynx ha fornito maggiori informazioni su come è venuto fuori la storia dietro il loro pezzo di tradizione di Witcher.

“Le radici sono state piantate da Witcher190, che ha trovato la fanart del medaglione e ha creato una pagina ‘School of the Lynx’ che in pratica diceva ‘questo articolo può essere modificato da chiunque’. Il medaglione sembrava fantastico e mi ha spinto a inventare una storia al riguardo”, afferma SMiki55.

“La lince è ovviamente una specie di gatto e sappiamo da fonti ufficiali che la sede della scuola del gatto è stata presa da soldati non specificati.

“Lambert e Keira sono entrati in scena perché sono un fan della loro spedizione e volevo dare loro alcune cose da fare dopo il loro lieto fine in The Witcher 3. Quindi ho intrecciato una storia su come Lambert, Keira, Gaetan, Joel e Adela (un personaggio della serie TV The Hexer che è stato successivamente sostituito da Witcher190 con Dragonfly di TRPG) si sono uniti per creare la Cat Caravan da salvare con coraggio e fortuna da Nilfgaardian soldati.

“Witcher190 ha poi fornito maggiori dettagli e ha continuato la storia con il torneo e così via. Alcune idee sono state discusse insieme tramite messaggi privati”.

Tuttavia, SMiki55 ha voluto sottolineare che non pensano che CDPR adatterà la loro fanfiction.

“Noi [the fanfiction writers] non rivendicare i tuoi termini come “Scuola del [insert animal here]’ e ognuno ha la piena libertà di creare la propria scuola di Witcher senza considerare le nostre idee, incluso CD Projekt”, spiega SMiki55.

Per coloro che non hanno letto il lavoro di SMiki55 e Witcher190, di seguito è riportato un piccolo estratto dal fansite di School of the Lynx:

“La scuola in quanto tale è nata dopo una breve conversazione tra gli altri membri della scuola per gatti, Lambert e Keira Metz, che dopo un incontro casuale hanno deciso di unire le forze per salvare la carovana. Le motivazioni di Lambert erano chiare, onorare il suo amico Aiden e in qualche modo continuare la sua eredità.

“Dopo questa lezione, è stato nominato capo dagli altri membri della scuola per gatti e Lambert ha avuto un’idea e ha deciso di riformare la scuola. Questa fu la terza e più radicale riforma, che trasformò la scuola del gatto nella scuola della lince”.

Insieme a questa prossima puntata della sua serie Witcher, CDPR rilascerà anche un titolo Gwent autonomo quest’anno.

Inoltre, lo sviluppatore ha recentemente rilasciato i suoi tanto attesi aggiornamenti di Cyberpunk 2077 e rilascerà le versioni PS5 e Xbox Series X/S di The Witcher 3 in seguito.

Supporterai Eurogamer?

Vogliamo rendere Eurogamer migliore e migliore per i nostri lettori, non per gli algoritmi. Puoi aiutare! Diventa un sostenitore di Eurogamer e potrai visitare il sito completamente senza pubblicità e ottenere l’accesso esclusivo ad articoli, podcast e conversazioni che ti avvicinano alla squadra, alle storie e ai giochi che tutti amiamo. Gli abbonamenti partono da £ 3,99 / $ 4,99 al mese.

Supportaci

La rabbia esplode quando i vacanzieri felici parcheggiano le auto davanti alle case vicino agli aeroporti, provocando caos

Spoiler di Hollyoaks: ferite che cambiano la vita per la nuova arrivata Freya