in

CD Projekt conferma il nuovo gioco The Witcher in sviluppo • Eurogamer.net

Lo sviluppatore di Cyberpunk 2077 CD Projekt ha confermato di aver avviato lo sviluppo del prossimo gioco della serie The Witcher.

“Siamo lieti di annunciare che il prossimo capitolo della serie di videogiochi The Witcher è attualmente in fase di sviluppo e inaugura una nuova saga per il franchise”, ha dichiarato oggi CD Projekt.

Il gioco sposterà la serie su Unreal Engine 5 e segnerà l’inizio di una nuova “partnership strategica” con Epic Games. Geralt a Fortnite quando?

“Questo è un momento emozionante mentre passiamo da REDengine a Unreal Engine 5 e iniziamo una partnership strategica pluriennale con Epic Games”, ha continuato CD Projekt.

“Copre non solo la licenza, ma anche lo sviluppo tecnico di Unreal Engine 5, nonché potenziali versioni future di Unreal Engine, ove pertinente. Lavoreremo a stretto contatto con gli sviluppatori di Epic Games con l’obiettivo principale di personalizzare il motore per le esperienze open world.

“Al momento, non sono disponibili ulteriori dettagli sul gioco, come un periodo di sviluppo o una data di rilascio. REDengine, la tecnologia che alimenta Cyberpunk 2077, è ancora utilizzata per sviluppare l’imminente espansione di Cyberpunk 2077.”

Oggi, tuttavia, porta un’altra pepita: un’immagine promozionale solitaria di un nuovo medaglione che giace nella neve:

1

Infine, CD Projekt ha ora confermato la sua partnership con Epic Games, il che non significa che il nuovo gioco di Witcher sarà esclusivo per PC su Epic Games Store.

Questo contenuto è ospitato su una piattaforma esterna che lo visualizzerà solo se accetti i cookie di targeting. Si prega di abilitare i cookie per la visualizzazione.

L’annuncio di un nuovo gioco della popolarissima serie The Witcher è il benvenuto, ma non è una grande sorpresa. CD Projekt ha discusso del fatto che ora è uno sviluppatore multiprogetto, con nuove cose in arrivo sia per gli universi Cyberpunk che per The Witcher.

Questo contenuto è ospitato su una piattaforma esterna che lo visualizzerà solo se accetti i cookie di targeting. Si prega di abilitare i cookie per la visualizzazione.

Questo contenuto è ospitato su una piattaforma esterna che lo visualizzerà solo se accetti i cookie di targeting. Si prega di abilitare i cookie per la visualizzazione.

The Witcher rimane popolare come sempre, con spin-off come lo spin-off autonomo di Gwent di quest’anno in arrivo, così come lo show Netflix e il suo spin-off Blood Origin.

Ma ci sono senza dubbio domande a cui CD Projekt deve rispondere sullo sviluppo di questo gioco ora, dopo il disastroso lancio di Cyberpunk 2077, e solo vaghi suggerimenti su come questo gioco potrebbe evolversi nel tempo. (L’annuncio di oggi indica che un’espansione per il gioco deve ancora arrivare.)

Le tanto attese e ritardate versioni di Cyberpunk 2077 per PlayStation 5 e Xbox Series X/S di quest’anno sono state finalmente rilasciate il mese scorso, ma nonostante la loro accoglienza generalmente positiva, il passaggio da REDengine al ampiamente utilizzato Unreal Engine è un chiaro segno che CD Projekt è in questo modo evita di ripetere il lancio originale di questo gioco e ora riporta l’attenzione dei fan al futuro.

Supporterai Eurogamer?

Vogliamo rendere Eurogamer migliore e migliore per i nostri lettori, non per gli algoritmi. Puoi aiutare! Diventa un sostenitore di Eurogamer e potrai visitare il sito completamente senza pubblicità e ottenere l’accesso esclusivo ad articoli, podcast e conversazioni che ti avvicinano alla squadra, alle storie e ai giochi che tutti amiamo. Gli abbonamenti partono da £ 3,99 / $ 4,99 al mese.

Supportaci

Le missioni spaziali su Venere potrebbero trovare prove dell’esistenza della vita lì

Gli spettatori di Lorriane sono distratti da Andrea McLean mentre torna su ITV