in

Camelot sfida il miliardario ceco a vincere alla lotteria nazionale

Camelot questa settimana lancerà una sfida all’Alta Corte per le accuse secondo cui l’Autorità per il gioco d’azzardo del Regno Unito ha violato la legge nella sua decisione di assegnare al miliardario ceco Karel Komarek il lucroso contratto per gestire la lotteria nazionale.

Il Telegraph comprende che l’operatore storico della Lotteria Nazionale avvierà un’azione legale contro la Gambling Commission nei prossimi giorni. Includono un controllo giurisdizionale e un’azione di appalto presso l’Alta Corte.

Il caso di Camelot dovrebbe concentrarsi sulle accuse secondo cui l’autorità di regolamentazione ha cambiato le regole dopo che Camelot ha ottenuto il primo posto in un sistema di classificazione utilizzato per valutare le offerte.

Uno scarto di garanzia del “fattore di rischio” fino al 15% dovrebbe essere applicato dagli offerenti alle proiezioni finanziarie. Camelot dovrebbe affermare che uno sconto è stato originariamente applicato dall’autorità di regolamentazione, ma è stato successivamente modificato a zero nella decisione finale.

Il cambiamento si è rivelato cruciale poiché le proiezioni finanziarie presentate da Allwyn, il gruppo di gioco di Komarek, hanno chiesto la raccolta di 38 miliardi di sterline per buone cause, miliardi in più di quanto aveva proposto Camelot.

Un portavoce di Camelot ha rifiutato di commentare.

Si ritiene che la mossa abbia sorpreso persino Allwyn, che aveva intentato una causa contro la Gambling Commission giorni prima che fosse rivelata come “offerente preferito” il 15 marzo.

Una causa impedirebbe ad Allwyn di firmare il contratto per gestire la Lotteria Nazionale.

Separatamente, il segretario al gioco d’azzardo Chris Philp chiede alla Commissione per il gioco d’azzardo nuove assicurazioni sui legami commerciali di Komarek con il colosso energetico russo Gazprom, il produttore di gas controllato dal Cremlino.

Rispondendo a una domanda del segretario ombra del lavoro Alex Davies-Jones sulle preoccupazioni per il futuro operatore dei legami della lotteria nazionale con Gazprom, Philip ha dichiarato: “Ho chiesto alla Commissione di rassicurarmi sul fatto che hanno svolto indagini approfondite per stabilire che questo è il caso per ora il licenziatario supera il test e questo mi ha dato questa certezza.

“Ci sono anche accordi in atto per il titolare della licenza proposto per sottoporsi al processo di verifica sicura del Regno Unito e quel lavoro inizierà a breve”.

Komarek, che ha un patrimonio netto stimato di 7,8 miliardi di dollari (5,9 miliardi di sterline), gestisce un enorme impianto di stoccaggio del gas nella Repubblica Ceca in una joint venture con Gazprom. È in trattative con il governo ceco per cacciare Gazprom e ha denunciato “la barbarie del regime di Vladimir Putin”.

La Gambling Commission non ha commentato i controlli aggiuntivi per conto del governo, né i controlli di sicurezza. All’inizio di questo mese ha affermato: “Siamo anche soddisfatti del fatto che nessuna richiesta di sanzioni relative al conflitto in Ucraina sia interessata.” Un portavoce di Allwyn ha affermato che spettava all’autorità di regolamentazione rispondere.

L’intervento del deputato conservatore Julian Knight, leader della Commissione per il digitale, la cultura, i media e lo sport della Camera dei Comuni, sarà probabilmente considerato nella sfida legale di Camelot.

Il signor Knight ha scritto ai funzionari della Commissione per il gioco d’azzardo avvertendo che l’applicazione di un fattore di rischio ha dato a Camelot un vantaggio significativo. La corrispondenza ha fatto seguito a un rapporto del Telegraph che Camelot aveva ottenuto un punteggio prima di Allwyn nell’analisi iniziale dell’autorità di regolamentazione.

La Gambling Commission ha rifiutato di commentare le cause pendenti di Camelot.

Selezionando Allwyn come offerente preferito all’inizio di questo mese, l’amministratore delegato della Gambling Commission Andrew Rhodes ha dichiarato: “Sono fiducioso che il successo della competizione si tradurrà in una quarta licenza di grande successo, una che massimizza il beneficio per cause meritevoli, promuovendo l’innovazione, incontrando i nostri obblighi legali e, in definitiva, proteggere lo status unico della Lotteria Nazionale”.

Il Belize segnala l’intenzione di deporre la regina come capo di stato dopo la visita reale

10 album da ascoltare nell’audio spaziale di Apple Music