in

Buffett pone fine alla siccità con l’acquisto di $ 11,6 miliardi di assicurazioni Alleghany

NEW YORK, 21 marzo (Reuters) – La Berkshire Hathaway Inc (BRKa.N) di Warren Buffett ha raggiunto un accordo per l’acquisizione della compagnia assicurativa Alleghany Corp (YN) per 11,6 miliardi di dollari, poche settimane dopo che il miliardario 91enne aveva denunciato una carenza lamentato buone opportunità di investimento.

Alleghany, le cui attività includono il riassicuratore Transatlantic Holdings, amplierà l’ampio portafoglio assicurativo del Berkshire, che include l’assicuratore auto Geico, il riassicuratore General Re e un’unità che assicura contro grandi catastrofi e rischi insoliti.

“Il Berkshire sarà la casa permanente perfetta per Alleghany, un’azienda che seguo da vicino per 60 anni”, ha dichiarato Buffett, che gestisce il Berkshire dal 1965, in una nota.

Iscriviti ora per un accesso illimitato GRATUITO a Reuters.com

L’acquisizione, una delle cinque più grandi nella storia del Berkshire, avrebbe riunito Buffett con Joseph Brandon, che ha guidato il generale Re dal 2001 al 2008 ed è diventato CEO di Alleghany a dicembre.

Avrebbe anche posto fine alla siccità di sei anni di importanti acquisizioni di Buffett e lo avrebbe aiutato a distribuire alcuni dei 146,7 miliardi di dollari in contanti ed equivalenti che il suo conglomerato con sede a Omaha, nel Nebraska, aveva a fine anno.

Buffett si è lamentato nella sua lettera annuale agli azionisti del 26 febbraio che “le opportunità interne offrono rendimenti di gran lunga migliori rispetto alle acquisizioni” e che poco nei mercati azionari “ci eccita”. leggi di più Ha promesso di avere 30 miliardi di dollari in contanti pronti.

Berkshire ha accettato di pagare $ 848,02 in contanti per azione Alleghany, un premio del 25% rispetto alla chiusura di venerdì.

Alleghany ha un periodo di “go shop” di 25 giorni per trovare un affare migliore. Il Berkshire non partecipa a guerre di offerte.

La transazione dovrebbe concludersi nel quarto trimestre, soggetta alle approvazioni normative e degli azionisti di Alleghany. Alleghany opererebbe come entità indipendente del Berkshire.

Il Berkshire “incarna la nostra filosofia di gestione a lungo termine”, ha affermato Brandon in una nota.

Le assicurazioni generano in genere oltre il 20% dell’utile operativo del Berkshire, le cui dozzine di società includono anche BNSF Railroad, Berkshire Hathaway Energy e Dairy Queen Ice Cream.

Berkshire investe anche centinaia di miliardi di dollari in azioni come Apple Inc (AAPL.O) e quest’anno ha investito più di 6,4 miliardi di dollari in Occidental Petroleum Corp. Continua a leggere

Con sede a New York, Alleghany è stata fondata nel 1929 dagli imprenditori ferroviari Oris e Mantis Van Sweringen.

È stata convertita in una società di assicurazioni e investimenti dal 1967 al 1992 sotto la guida di Fred Morgan Kirby II.

Alleghany è talvolta visto come un mini Berkshire e Buffett ha affermato che le società hanno “molte somiglianze”.

Le altre entità di Alleghany includono RSUI Group, un assicuratore specializzato all’ingrosso, e CapSpecialty, un assicuratore specializzato.

Goldman Sachs e lo studio legale Willkie Farr & Gallagher hanno consigliato ad Alleghany la transazione. Lo studio legale Munger, Tolles & Olson ha assistito il Berkshire.

Iscriviti ora per un accesso illimitato GRATUITO a Reuters.com

Segnalazioni di Noor Zainab Hussain a Bengaluru e Jonathan Stempel a New York Segnalazioni aggiuntive di Mehnaz Yasmin a Bengaluru Montaggio di Saumyadeb Chakrabarty e Mark Potter

I nostri standard: The Thomson Reuters Trust Principles.

Il mistero di Witcher 3 confermato dopo sette anni • Eurogamer.net

Ori e lo sviluppatore Blind Forest accusati di cattiva gestione • Eurogamer.net