in

“BMW si rifiuta di riparare la mia auto elettrica da £ 62.000 che impiega nove ore per guidare verso nord”

Un’azienda ti ha trattato ingiustamente? Il nostro campione dei consumatori è a tua disposizione. Puoi scoprire come contattarli qui.

cara Katie,

L’anno scorso ho deciso di passare all’elettrico e ho scambiato la mia BMW X5 Diesel con una BMW iX3.

Vorrei non averlo fatto. Si dice che la batteria abbia un’autonomia di 285 miglia, ma occasionalmente funziona così male che può mostrare solo una gamma massima di 145 miglia.

Viviamo nel sud e abbiamo una famiglia nel nord dell’Inghilterra, ma l’auto non ci porta lì in una sola fermata. A Natale ci sono volute nove ore a tratta. Abbiamo tre figli ed è stato un incubo. L’auto costa £ 62.000 e mi aspettavo davvero di più. Abbiamo anche un’auto elettrica Peugeot che costa meno della metà di quanto costa l’iX3. Funziona alla grande.

Ho provato e provato a risolvere i problemi con l’iX3 parlando con il concessionario, BMW e BMW Financial Services, ma non ho mai affrontato un atteggiamento così sprezzante in vita mia. Abbiamo sollevato i problemi con l’auto per la prima volta sette giorni dopo l’acquisto e con il senno di poi avrei dovuto rifiutare l’auto sul posto.

Voglio venderlo ma il rivenditore mi offre solo £ 50.000. Viene quindi rivenduto il giorno successivo con un profitto di circa £ 7.000, il che sembra gravemente ingiusto. L’ultima cosa che mi è stato chiesto di fare è scrivere i dettagli di ogni viaggio che faccio su un taccuino, che occupa tutto il mio tempo. Mia moglie si lamenta di non essersi iscritta.

MD, Essex

Caro lettore,

L’iX3 di BMW ha ricevuto recensioni entusiastiche dai principali siti Web di automobili, quindi sono rimasto un po’ sorpreso di sentire le tue esperienze negative. Inoltre, il tuo veicolo è stato sottoposto a una batteria di test diagnostici e superato a pieni voti, indicando che è improbabile che sia difettoso.

La BMW ha accusato fattori come la temperatura esterna, lo stile di guida e l’uso dell’aria condizionata e dei sedili riscaldati per le prestazioni della batteria inferiori al previsto. Questo ti ha fatto arrabbiare perché hai sentito che la colpa era fuori luogo. Al contrario, dici che la tua Peugeot e2008 funziona come un sogno e ha una fantastica autonomia della batteria, il che ti fa sospettare che questo problema risieda alla BMW.

Tuttavia, questa Peugeot più piccola viene utilizzata come un’auto di tutti i giorni, a differenza dell’iX3, che viene utilizzata in autostrada e per la guida fuoristrada. Hai comprato l’iX3 per sostituire una vecchia BMW X5, un SUV che dici va bene per lunghi viaggi per visitare i parenti.

Quello che non sembra aver notato è che mentre l’iX3 è di dimensioni paragonabili all’X5, le sue prestazioni in autostrada sono piuttosto diverse a causa del suo motore elettrico. Sfortunatamente, le batterie elettriche tendono a scaricarsi più velocemente quando le auto vengono guidate a velocità più elevate, il che significa che la loro autonomia in autostrada può essere deludente. Questa è solo la realtà delle auto elettriche in generale.

Mi sentivo come se il concessionario BMW da cui hai acquistato l’iX3 avrebbe dovuto spiegartelo correttamente quando l’hai acquistato, ma sembra che non sia successo come dovrebbe. Di conseguenza, sei entrato e uscito dalla concessionaria stressato fino al midollo e ora sei incatenato a quel ridicolo taccuino.

Tuttavia, a seguito del mio coinvolgimento, il trader ha accettato di rimborsare il tuo deposito di £ 11.500. È stato concordato che tutti i pagamenti effettuati fino ad oggi (£ 2.600 in totale) copriranno i costi di gestione degli ultimi sei mesi. Sei felice di gettare finalmente il tuo taccuino nella spazzatura e tornare da tua moglie.

Quando si tratta di scegliere il tuo prossimo veicolo, penso che tu debba essere un po’ più perspicace. Certo ti piacerebbe passare all’elettrico, ma mi chiedo se faresti meglio a sostituire l’iX3 con un modello ibrido? Potresti fare un giro in città con la batteria e fare il pieno di benzina per i viaggi più lunghi.

Dai un’occhiata alla X3 xDrive30e di BMW, alla XC90 Recharge T8 di Volvo e alla Evoque P300e di Range Rover. Tutti hanno ottime recensioni e potrebbe valere la pena fare un giro di prova.

Un portavoce della BMW ha dichiarato: “Un’auto completamente elettrica sarà ora la scelta ideale per molti clienti. Per alcuni clienti, un veicolo ibrido plug-in o ICE potrebbe essere una scelta più appropriata.

“È quindi importante che sia i concessionari che i clienti discutano le esigenze individuali prima di ogni acquisto di un veicolo”.

Il telescopio spaziale James Webb della NASA è stato fotografato a una distanza di 620.000 miglia

“Nessuno riesce a trovare nemmeno una sua foto. È piuttosto misterioso’ – Andy McCluskey di OMD su Maurice Wade | Cultura