in

Aston Martin svela il nuovo V12 Vantage… ed è già sold out

Prima vista

Il Vantage più veloce e molto arrabbiato ottiene un V12 da 690 CV. Per l’ultima volta

Questa è la fine. Aston ha svelato l’ultima Vantage con un motore a 12 cilindri, portando a termine una gamma unica di piccole auto sportive straordinariamente sopra specificate. Benvenuti all’ultima Aston Martin V12 Vantage.

Aston lo definisce il “più veloce” e il “più feroce”, anche se a giudicare dalla nuova silhouette – chiamiamola “audace” – forse è più orientato verso l’universo cinematografico, che inizia anche con “veloce”. Sai, quello con le croste di tonno.

Pubblicità – la pagina continua di seguito

Ne parleremo più avanti, perché queste piccole Aston muscolose sono sempre state automobili. Questo Vantage ottiene il V12 biturbo da 5,2 litri dell’azienda, che qui produce 690 CV e 555 Nm di coppia; I numeri, con i quali sarai d’accordo, sono adeguatamente ampi. In effetti, il suo rapporto peso/potenza è di 385 CV per tonnellata.

Il V12 quad-cam di 60 gradi è ovviamente montato anteriormente, abbinato a un cambio automatico a otto velocità medio-posteriore che aziona le ruote posteriori. C’è un adeguato LSD meccanico e completamente illuminato, Aston afferma di avere 0-62mph in 3,5 secondi (0-60mph in 3,4 secondi) e una velocità massima di 200mph.

Per rimanere in contatto con questo propulsore, la trasmissione ZF a doppia frizione riceve alcune modifiche, utilizzando le lezioni apprese dalle vetture V12 Speedster e Vantage F1. il software adattivo è progettato per rispondere sia alle condizioni di guida che agli input del conducente.

Per accoglierli meglio enorme-motore-in-piccola-auto filosofia, molto lavoro è stato dedicato al miglioramento del telaio. Ci sono nuove barre antirollio, boccole e gruppi molla/ammortizzatore. Ha molle più rigide – il 50 percento in più nella parte anteriore, il 40 percento in più nella parte posteriore – un corpo più rigido, una nuova messa a punto dello sterzo per una migliore sensazione e nitidezza e freni massicci.

Pubblicità – la pagina continua di seguito

Aston ha di serie la ceramica al carbonio scanalata, completa di pinze a sei pistoncini nella parte anteriore e pinze a quattro pistoncini nella parte posteriore. Non solo questi nuovi sgargianti articoli fanno risparmiare 23 kg rispetto ai freni in acciaio, ma resistono anche meglio allo sbiadimento per – chiamiamola “appariscente” – potenza di arresto.

Una pratica configurazione per parlare di questa nuova enorme estetica. Aston ha schierato entrambe le corse su questo V12 Vantage del 2022. “Intransigente” è il modo in cui descrive il widebody pesante in fibra di carbonio sul V12, e sicuramente lo è.

La carreggiata è più larga di 40 mm rispetto a una normale Vantage, che si dice migliori la capacità e la stabilità in curva, mentre si dice che il nuovo splitter anteriore a tutta larghezza generi più carico aerodinamico ed equilibrio aerodinamico. La griglia è più grande. C’è un nuovo design del cofano a ferro di cavallo che rende omaggio alla pazza GT12. Un nuovo profilo laterale porta con sé un pannello rocker in un unico pezzo ispirato agli sport motoristici. ottieni l’immagine

Non proprio, perché se oscilli all’indietro, c’è di più. Un nuovo paraurti/diffusore posteriore “unico” aggiunge ancora più equilibrio aerodinamico e si trova sotto un nuovo alettone posteriore che offre fino a 204 kg di carico aerodinamico a velocità di 200 km/h. Se sospetti che le opportunità di andare abbastanza velocemente da generare 450 libbre non si presentino regolarmente, c’è un’opzione per abbandonare completamente quell’ala posteriore.

Ricevi le ultime notizie, recensioni e offerte esclusive direttamente nella tua casella di posta.

È la tariffa standard Vantage all’interno, sebbene qui sia migliorata per riflettere meglio il punto dell’alone dell’auto. I sedili standard hanno una trapuntatura aggiuntiva, mentre un sedile a guscio in fibra di carbonio opzionale consente di risparmiare 7,3 kg. In effetti, ci sono molte altre opzioni tramite il Q-Service di Aston, che ovviamente hanno un prezzo.

Anche se è tutto discutibile perché saranno costruiti solo 333 modelli V12 Vantage e ognuno è già stato contabilizzato. Il CEO di Aston Tobias Moers ha dichiarato: “Dal momento in cui è stato mostrato il primo V12 Vantage RS Concept nel 2007, i nostri clienti e fan di tutto il mondo si sono innamorati dell’idea di mettere il nostro motore più grande nel nostro modello più piccolo e sportivo.

“Ora è il momento di porre fine a questa linea di sangue”, ha aggiunto. Come ho detto, questa è la fine.

Auto elettrica: il regime di sovvenzioni governative è stato esteso poiché i conducenti potrebbero risparmiare £ 16.000 su un veicolo elettrico

L’account Instagram di Kanye West è stato sospeso per insulti razzisti contro Trevor Noah