in

Approvato il nuovo farmaco AstraZeneca che riduce il rischio Covid

Il farmaco è una combinazione di due anticorpi a lunga durata d’azione che si legano alla proteina spike all’esterno del virus, impedendogli di attaccarsi ed entrare nelle cellule umane.

dott L’amministratore delegato di MHRA June Raine ha affermato che dopo “un’attenta revisione” dei dati, il farmaco è stato approvato “per aiutare a proteggere dagli effetti del Covid-19”.

Ha detto: “Sebbene i vaccini Covid-19 rimangano la prima linea di difesa contro Covid-19, sappiamo che alcune persone potrebbero non rispondere adeguatamente a questi vaccini e che per un piccolo numero di persone, i vaccini Covid-19 potrebbero non essere raccomandati sono per altri motivi, come ad es B. una precedente reazione allergica a qualsiasi componente del vaccino.

“Per queste persone, Evusheld potrebbe offrire una protezione efficace contro il Covid-19”.

Si ritiene che il Regno Unito non abbia ordinato alcuna dose di Evushelf in questo momento, ma la task force terapeutica del governo sta lavorando attivamente con AstraZeneca prima di prendere ulteriori decisioni.

L’MHRA ha affermato che non c’erano ancora dati sufficienti per determinare se il farmaco fosse efficace contro Omicron e che avrebbe continuato a collaborare con il produttore per determinarlo.

A dicembre, Sir Mene Pangalos, capo della ricerca e sviluppo di AstraZeneca, ha suggerito che avrebbe protetto dalla variante.

“Dati coerenti… ora forniscono la certezza che Evusheld, una combinazione di due anticorpi altamente potenti, mantiene l’attività neutralizzante contro la variante Omicron a livelli che continueranno a giovare ai pazienti”, ha affermato.

Il professor Sir Munir Pirmohamed, presidente della Commissione per i medicinali umani, ha affermato che la commissione è “soddisfatta” del fatto che il farmaco soddisfi gli “standard previsti” per l’approvazione.

Ha aggiunto: “La dose raccomandata è di 300 mg di Evusheld, ma per alcune varianti di Covid-19 una dose più alta di 600 mg potrebbe essere più appropriata. Tutto questo è descritto nel Riassunto delle Caratteristiche del Prodotto.

“La profilassi pre-esposizione con Evusheld non sostituisce la vaccinazione negli individui per i quali è raccomandata la vaccinazione Covid-19”.

Gemma Peters, amministratore delegato di Blood Cancer UK, ha accolto con favore l’approvazione del farmaco, ma ha affermato che il governo deve ancora elaborare piani per il suo utilizzo nel Regno Unito.

“Per qualche tempo abbiamo esortato il governo a definire il suo approccio all’utilizzo di trattamenti preventivi per le persone che non hanno risposto bene ai vaccini ed è deludente che ciò non sia stato ancora fatto”, ha affermato.

“Ci auguriamo che l’approvazione di Evusheld da parte dell’MHRA instilli un senso di urgenza da parte del governo che è stato finora carente. Molte persone con cancro del sangue hanno passato quasi due anni a evitare le interazioni sociali: il governo deve fare di più per aiutarle a tornare alla normalità”.

The Apprentice 2022 annuncia i finalisti mentre due concorrenti vengono licenziati

Gli sviluppatori di Starfield parlano dei compagni della vecchia scuola e delle statistiche dei giochi di ruolo in un nuovo video