in

Amy Anzel di The Apprentice “viene espulsa dallo spettacolo celebrativo”

L’apprendista Amy Anzel è stata bandita dal suo ultimo spettacolo di celebrazione dopo essersi lamentata del fatto che Lord Alan Sugar avesse pubblicato tweet “dolorosi” su di lei, è stato affermato.

Secondo quanto riferito, l’imprenditore americano, 48 anni, non è stato invitato a unirsi allo spin-off You’re Hired, che andrà in onda subito dopo l’attesissimo finale.

Si dice che Amy sia rimasta devastata dopo che Lord Sugar, 74 anni, ha pubblicato commenti “insulti” su di lei su Twitter e ha espresso i suoi sentimenti in un’e-mail ai capi, secondo The Sun.

Bannato: Amy Anzel, 48 anni, non sarebbe stata invitata a unirsi allo spin-off You’re Hired, che andrà in onda subito dopo l’attesissimo finale

A gennaio, il magnate degli affari ha twittato: “Amy non vendeva, era così lenta. Più lento del Wi-Fi a banda larga in Cornovaglia.”

Quando è stata licenziata dallo show poche settimane dopo, ha scritto: “Penso che se potessi sognare un incarico dalla vita e dai tempi di Amy Anzel, sarebbe comunque il leader di una sottosquadra”.

A proposito dei tweet, l’amica di Amy ha detto a The Sun: “Quando Lord Sugar ha pubblicato i suoi tweet, li ha trovati cattivi, offensivi e offensivi e li ha condivisi con loro in un’e-mail”.

L’amica ha detto che la proprietaria del marchio di bellezza non capiva perché fosse stata licenziata, dicendo che sentiva di aver usato il fatto di non aver assunto un ruolo di project manager come “scusa per sbarazzarsi di lei” e ha affermato che Amy si è offerta volontaria per lavorare la seconda settimana.

Ahia!  Si dice che Amy fosse devastata dopo che Lord Sugar, 74 anni, avrebbe pubblicato commenti

Ahia! Si dice che Amy fosse devastata dopo che Lord Sugar, 74 anni, avrebbe pubblicato commenti “offensivi” su di lei su Twitter e detto ai capi in un’e-mail

Licenziata: Quando è stata licenziata dallo show, Lord Sugar ha twittato:

Licenziata: Quando è stata licenziata dallo show, Lord Sugar ha twittato: “Penso che se potessi sognare un incarico dalla vita e dai tempi di Amy Anzel, sarebbe comunque il leader di una sottosquadra”.

Hanno anche affermato che le chiamate e le e-mail di Amy sono state “ignorate” dai capi quando ha contattato la serie spin-off, dicendo che Amy ha ricevuto un’e-mail con inviti a “a loro discrezione”.

“Sapeva che l’ultima registrazione era mercoledì scorso, ma ancora una volta hanno ignorato le sue chiamate e le sue e-mail”, hanno aggiunto.

Il suo amico ha anche affermato che Amy si è sentita “umiliata” dopo aver fatto una chiamata Zoom con i capi di produzione di Naked TV, che fa la serie della BBC.

Una fonte di Apprentice ha detto a The Sun: “Gli inviti a You’re Hired sono sempre volontari e mai garantiti”.

MailOnline ha contattato i rappresentanti di Amy, la BBC e Naked TV per un commento.

Suspense: la sua amica ha affermato che le chiamate e le e-mail di Amy sono state

Suspense: la sua amica ha affermato che le chiamate e le e-mail di Amy sono state “ignorate” dai supervisori quando ha contattato la serie spin-off e ha affermato che ad Amy è stato detto che gli inviti sarebbero stati dati “a sua discrezione”.

In precedenza, riflettendo sul suo licenziamento, Amy ha detto a BANG Showbiz: “Ero così triste e delusa e pensavo di non aver mai visto nessuno essere licenziato nella sesta settimana prima del mio arrivo a PM e pensavo di essere in quattro dei sei capi di sottoteam a cui erano stati assegnati incarichi.

“Ho dimostrato le mie capacità e il mio senso degli affari. Mi sono schierato come PM per la seconda settimana e ho finito per dare un contributo significativo a ogni compito. Non stavo schivando, non mi stavo nascondendo”.

L’ex produttore teatrale era particolarmente sconvolto perché Lord Sugar aveva precedentemente posto l’assunzione del ruolo di direttore del progetto come condizione per la permanenza di altri candidati.

Ha detto: “L’ho sentito dire prima, beh, ti darò l’opportunità di mandare un messaggio in privato la prossima settimana e ho pensato che l’avesse fatto a Nick [Showering]. Perché non dovrebbe farmi questo?

“Pensavo davvero che Aaron sarebbe stato licenziato e anche se ho ovviamente detto che Catherine è da biasimare per il fallimento del compito, sento che Aaron ha già mostrato i suoi veri colori e, sai, è stato un po’ un ticchettio . “bomba a orologeria.’

I fan attendono con impazienza che Kathryn Burn e Harpreet Kaur competano nella finale per diventare il partner in affari di Lord Sugar con un investimento di £ 250.000.

Nel penultimo episodio di The Apprentice, le ultime quattro concorrenti – Stephanie Afflek, Brittany Carter, Harpreet e Kathryn – hanno fatto la storia nella loro prima semifinale tutta al femminile.

Alla domanda su come ci si sente ad essere una delle ultime quattro donne in competizione nell’episodio della semifinale, la proprietaria di una pasticceria Harpreet ha condiviso come si sia sempre sentita uguale tra i suoi colleghi maschi, aggiungendo che qualsiasi animosità nella sala riunioni rimane.

Ha spiegato: “Penso solo che ci siamo trovati tutti molto d’accordo come gruppo quando avevamo dei compiti: eravamo concentrati solo sulla vittoria come squadra.

“Non mi sono mai sentito come se ci fossero giochi mentali e questa mentalità secondo cui gli altri candidati sono miei concorrenti: abbiamo semplicemente agito con vera professionalità e quando le cose dovevano essere sollevate in sala del consiglio non sono state dette maliziosamente.

“Ovviamente è difficile perché quando sei seduto lì vuoi gridare dei tuoi momenti salienti, cosa che ho trovato difficile – e così spesso voglio solo celebrare i risultati dell’altro concorrente”.

The Apprentice continua giovedì alle 21 su BBC1.

Finale: i fan attendono con impazienza che Kathryn Burn e Harpreet Kaur competano nella finale per diventare il partner in affari di Lord Sugar con un investimento di £ 250.000

Finale: i fan attendono con impazienza che Kathryn Burn e Harpreet Kaur competano nella finale per diventare il partner in affari di Lord Sugar con un investimento di £ 250.000

Non ci sono piani per ridimensionare lo sviluppo autunnale di Babylon • Eurogamer.net

Il ristorante Chelmsford’s Pig & Whistle ribatte in modo esilarante le recensioni negative su Tripadvisor