in

Abbiamo rintracciato il ballerino della fermata dell’autobus di Liverpool dopo che il video è diventato virale

Un istruttore di Zumba di Liverpool sorpreso a ballare alla fermata dell’autobus di Great Homer Street è diventato virale sui social media.

Il video è stato registrato da Hayley Louise e pubblicato sul feed Twitter di Angies Liverpool. Il video ha già quasi 600 retweet, oltre 4,5k Mi piace e oltre 300 tweet di citazioni. Nel video, Orlando Tirelli, 49 anni, con indosso un cappotto rosso a bolle e uno zaino, inizia in piccolo camminando e agitando le braccia su e giù mentre un membro del pubblico passa.

Presto prende il ritmo, usando l’intero marciapiede fino al negozio Argos dietro. Con le braccia alzate verso il cielo, il ballerino addestrato, originario di Londra, inizia a contorcersi, allungando le gambe e flettendo le braccia a intervalli sparsi. La canzone che ha ballato era in realtà “You Can’t Stop The Beat” dal musical Hairspray.

CONTINUA A LEGGERE:Un uomo che vive la sua vita migliore diventa virale quando viene avvistato in attesa dell’autobus

Non è la prima volta che entra nel Liverpool ECHO, una volta ha ballato con la star delle gare di resistenza Alyssa Edwards nel 2018. Alyssa Edwards, che è apparsa nella quinta serie di RuPaul’s Drag Race, è rimasta sbalordita dopo aver lasciato il suo spettacolo personale in Fusion per invitare l’Orlando sul palco.

ECHO ha parlato con Orlando per scoprire cosa ha spinto la sua apparizione alla fermata dell’autobus mattutina. Ha detto a ECHO: “Questo è il mio punto, guarda i tempi in cui ci troviamo in questo momento, c’è una guerra, siamo appena usciti da una pandemia, quindi essere in grado di diffondere gioia e felicità è davvero sorprendente per me. È meraviglioso, sono completamente pazzo [by the reaction to it]lo adoro però

“Avrò 49, 50 anni a luglio e ho pensato che non volevo sedermi lì a guardare la TV durante il giorno, quindi sono andato in palestra e mi sono ripreso. Avevo appena finito nella palestra vicina ed ero in uno sballo naturale per lo spettacolo “Move It” a cui avevo appena assistito a Londra e stavo aiutando un amico a tenere un corso di zumba, quindi ero solo di umore felice”.



Immagine di Orlando Tirelli
Orlando ha detto che se rende felice almeno una persona, ha fatto il suo lavoro

Ha aggiunto: “Ho dovuto riscaldare il mio corpo perché lì faceva freddo e ho deciso di ballare ed è stato davvero. Sono una ballerina addestrata e ballo da circa 30 anni. Al momento sto cercando di ottenere la mia pratica per la qualifica di musica.

“Anche se questa roba sui social media è un po’ opprimente, io sono piuttosto vecchio stile in questo senso. Questo mi ha portato a fare cose come raccogliere fondi per la crisi ucraina, la Fallen Angels Dance Company, che aiuta le persone a ballare durante il loro recupero, che si tratti di recupero della salute mentale o cose come la dipendenza.

“Quando mi sono trasferito da Londra, facevo parte della crew Pineapple e ho appena iniziato a ballare negli studi. Amo ballare, ne sono un grande fan, lo amo così tanto, non ho mai perso la mia passione per esso.

“Ci sono molte persone là fuori che soffrono in questo momento e per rendere felice, sorridere o avere un po’ di gioia una sola persona, ho fatto il mio lavoro. Mi sono sorpreso, è stato un momento felice per me, quindi sono felice che la mia felicità si sia diffusa a tutti gli altri in quel momento”.



Immagine di Orlando Tirelli
Orlando è diventato virale per aver ballato a una fermata dell’autobus a Liverpool

Orlando e suo marito Daniel Northover sono una parte importante della comunità LGBTQIA+ di Liverpool. Entrambi gestiscono i Mersey Bears, un gruppo di comunità sociale maschile, con gli amici e offrono anche opportunità di networking. La coppia si è trasferita a Liverpool sei anni fa e affermano di essere “scouser adottati” dai loro vicini.

Orlando ha detto a ECHO: “Mio marito Daniel lavora per un rifugio per animali, quindi sarebbe davvero fantastico usarlo come piattaforma per fare di più, forse potrei essere l’uomo della fermata dell’autobus che balla o qualcosa del genere e ballare a diverse fermate dell’autobus intorno al città. Se va oltre, dovrebbe trarne beneficio, ovviamente da un punto di vista caritatevole, per poter aiutare più persone, ne ho l’esperienza, l’energia e la passione. In una posizione come questa, vuoi aiutare le persone, per me è davvero importante aiutare le persone”.

I bundle PS5 sono ora disponibili da Currys • Eurogamer.net

L’assicuratore Lloyd’s di Londra ha multato di 1 milione di sterline per le serate tra ragazzi ubriachi